Nessun evento trovato

Nessun evento trovato

Nessun evento trovato

Narcotraffico, arrestato in Brasile latitante Nicola Assisi  

Narcotraffico, arrestato in Brasile latitante Nicola Assisi

Funzionari di polizia e carabinieri

Pubblicato il: 08/07/2019 16:12

E’ stato arrestato questa mattina all’alba in Brasile, a Praia Grande, litorale di San Paolo, Nicola Assisi, originario di San Giusto Canavese. Con lui è finito in manette il figlio, Patrick, nato a Chivasso, nel torinese. L’arresto è avvenuto ad opera della Polizia Federale del Brasile, a conclusione di un’indagine condotta in cooperazione internazionale con i carabinieri di Torino, coordinati dalla locale Dda e supportati dell’esperto per la Sicurezza della Dcsa nel paese sudamericano.

Padre e figlio sono entrambi colpiti da provvedimento restrittivo perché responsabili di associazione per delinquere finalizzata al traffico internazionale di stupefacenti e inseriti nel noto elenco dei 100. Nicola Assisi deve anche scontare una pena definitiva di circa 14 anni. Nel corso dell’operazione sono stati sequestrati 2 pistole, 1 kg di cocaina e una macchina per replicare sigilli per container. Dagli investigatori, Nicola Assisi è ritenuto il più grande fornitore in Italia di droga al servizio dei cartelli della ‘ndrangheta.