Danza: all’Accademia di Danza dal 9 al 12 luglio il Premio Roma  

Pubblicato da in data 8 Luglio 2019

Dal 9 al 12 luglio il Premio Roma Danza nella sede dell'Accademia

La giuria del Premio Roma Danza 2019 con la direttrice dell’Accademia Nazionale di Danza, Enrica Palmieri e il presidente, Lutz Forster, interprete storico di Pina Bausch

Pubblicato il: 09/07/2019 17:15

‘I Percorsi’, tema del progetto artistico 2018-19 dell’Accademia Nazionale di Danza, investono anche il Premio Roma Danza 2019, quest’anno dedicato all’arte dell’interpretazione. Il genere è solo un mezzo per mettersi alla prova davanti ad una giuria internazionale composta da Lutz Förster (presidente) già interprete storico della compagnia di Pina Bausch, Amancio Gonzales, danzatore di William Forsythe e eclettico coreografo, Adela Mucollari, étoile del Teatro Dell’Opera di Tirana, Ae-Soon Ahn, coreografa di fama internazionale e docente del Dipartimento di Performing Art dell’Università di Seul ed infine Guo Lei, direttore della Beijin Dance Academy, a rafforzare una collaborazione che si sta avviando per uno scambio reciproco tra le due istituzioni.

Il Premio Roma Danza 2019 vede come sponsor ufficiale la Cuomo Foundation, la cui missione, attraverso progetti internazionali, ha come obiettivo il potenziamento della formazione e di accesso alla cultura per rafforzare l’individuo nelle sue capacità di migliorare la propria esistenza. Rivolto a studenti dell’Accademia Nazionale di Danza e a concorrenti esterni, il Premio si svolge negli spazi del Teatro Grande dell’Accademia Nazionale di Danza dal 9 al 12 luglio.

Il 12 Luglio, serata della premiazione condotta da Rossella Battisti, critico e studiosa della danza e dei suoi effetti sociali e culturali nell’attualità, vedrà, insieme ai finalisti, la presentazione di brevi estratti dalle produzioni artistiche delle quattro scuole dell’Accademia Nazionale di Danza, della ‘Missa Brevis’ di José Limón, ricostruito da Nina Watt, con l’assistenza di Cristina Caponera e l’interpretazione degli studenti del primo anno del Corso di II livello della Scuola di Danza Contemporanea. Durante la serata, tra il pubblico, anche autorità capitoline e di rappresentanti del Miur e del Mibac nonché di esperti del mondo della danza.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background