Spara e uccide la ex al karaoke  

Pubblicato da in data 13 Luglio 2019

Spara e uccide la ex al karaoke

Immagine di repertotio (Fotogramma /Ipa)

Pubblicato il: 14/07/2019 07:28

Femminicidio a Savona. Vittima Deborah Ballesio, 40 anni, uccisa a colpi di pistola dall’ex compagno intorno alle 22.30 nei locali del ristorante dei Bagni Aquario, in via Nizza. A riportare la notizia è il quotidiano locale Savona News. La donna, spiega il giornale, è morta sotto i colpi sparati da Domenico “Mimmo” Massari, 54enne, poi datosi alla fuga forse attraverso un canale di scolo. L’episodio è avvenuto mentre all’interno della sala erano presenti circa 40 persone: la donna si stava esibendo al karaoke quando il suo ex l’ha raggiunta per poi sparare.

Secondo Savona News, altre tre persone sono rimaste coinvolte nella sparatoria: una donna di 62 anni raggiunta ad una gamba dai proiettili (trasportata al Santa Corona di Pietra Ligure), un’altra donna e una bambina sfiorata da una pallottola (quest’ultime accompagnate al San Paolo di Savona). Sul posto sono intervenuti i militi della Croce d’Oro di Albissola, della Croce Rossa di Quiliano e della Croce Bianca di Cairo.

L’episodio – sottolinea ancora la testata – è il tragico epilogo di una storia che aveva già visto l’uomo condannato per il reato di stalking nei confronti della vittima: nel 2015 proprio lui aveva dato fuoco al night di Altare, locale di proprietà dell’ex compagna. Per quel fatto patteggiò una condanna di tre anni e due mesi.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background