Condannato leader Forza Nuova Castellino  

Pubblicato da in data 14 Luglio 2019

Condannato leader Forza Nuova Castellino

(Fotogramma)

Pubblicato il: 15/07/2019 20:29

Condanna a 4 anni per Giuliano Castellino, leader romano di Forza Nuova. I fatti risalgono a settembre 2017, quando durante uno sgombero per assegnare un alloggio Ater a una famiglia di origine eritrea alcune decine di attivisti di destra cercarono di impedire l’operazione con un fitto lancio di oggetti.

Nel corso degli incidenti tre appartenenti alle forze dell’ordine furono colpiti alla testa da dei sampietrini e rimasero feriti. In quattro furono arrestati, tra cui lo stesso Castellino, che alla lettura della sentenza oggi ha fatto il saluto romano verso alcuni amici e parenti in aula. Gli altri tre esponenti del movimento di estrema destra sono stati condannati uno a 4 anni, uno a 3 anni e mezzo e un altro a 3 anni e 4 mesi. Erano accusati a vario titolo di resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background