“Nel 2019 si irrobustisce il ceto medio”  

Pubblicato da in data 15 Luglio 2019

Nel 2019 si irrobustisce il ceto medio

(Fotogramma)

Pubblicato il: 16/07/2019 17:14

Nel 2019 torna a irrobustirsi il ceto medio. Cresce, infatti, il numero di coloro che si sentono a proprio agio con il proprio reddito, così come aumenta il numero delle persone che riescono a risparmiare. E’ quanto emerge dall’indagine sul risparmio e le scelte finanziarie degli italiani 2019, giunta alla nona edizione e realizzata da Intesa Sanpaolo e dal Centro Luigi Einaudi su un campione di 1032 persone.

In particolare, il rapporto evidenzia che negli ultimi tre anni i bilanci delle famiglie hanno riacquistato parte della prosperità perduta durante la lunga crisi: il saldo tra coloro che ritengono sufficiente o insufficiente il reddito per sostenere il tenore di vita corrente sale nel 2019 al 69% degli intervistati, massimo storico del decennio, mentre sale al 57,5% dal 51,7% di tre anni prima la percentuale di chi percepisce un reddito compreso tra 1.500 e 3.000 euro al mese.

La percentuale dei risparmiatori nel campione, il 52%, torna a superare quella dei non risparmiatori 48%, dopo aver toccato il minimo storico del 39% nel 2013. La percentuale di reddito risparmiata raggiunge nel 2019 il massimo storico, il 12,6% contro il 12% nel 2018 e 9% nel 2011. Dall’indagine, emerge, poi, che la ricchezza complessiva per intervistato è di 270 mila euro che sale a 355 e 384 mila per laureati, professionisti e imprenditori.

Il rapporto, evidenzia, poi, che per gli intervistati il primo obiettivo degli investimenti resta la sicurezza, la liquidità è stabile al secondo posto, segue il rendimento di lungo termine. Si conferma, dunque, anche nel 2019 l’avversione al rischio anche a costo di sacrificare il rendimento.

Risalgono, invece, le aspettative pensionistiche e aumenta il numero delle assicurazioni per i rischi della salute e della longevità. Infine, il risparmio gestito cresce e raggiunge il 15,3% degli intervistati e oltre l’80% si dichiara molto o abbastanza soddisfatto dell’investimento.

”L’indagine – ha osservato Gregorio De Felice, chief economist di Intesa Sanpaolo – conferma che l’Italia ha gli anticorpi per riportarsi su un sentiero di crescita più sostenuto: capacità imprenditoriali, un buon sistema di welfare, un basso livello del debito privato, grande e diffuso spirito di iniziativa, una elevata, e meno diseguale che altrove, accumulazione di risparmio familiare”.

”La vivacità delle imprese, la loro propensione a innovare e fare rete, e il coraggio delle famiglie di investire sul futuro, anche in un contesto non facile, rappresentano segnali forti di adattabilità e di reattività – ha aggiunto – ed è su questi elementi che deve basarsi il rilancio dell’economia italiana”

Occorrono però anche interventi incisivi diretti a correggere le criticità strutturali che da tempo frenano lo sviluppo del nostro Paese. Occorre creare un ambiente finalmente favorevole al rilancio degli investimenti, condizione indispensabile per migliorare le prospettive dell’occupazione e del reddito delle famiglie italiane”, ha concluso De Felice.


Opinioni dei lettori
  1. sling tv   On   7 Gennaio 2020 at 09:01

    Thanks for ones marvelous posting! I certainly enjoyed reading it, you are a great
    author. I will make certain to bookmark your blog and will come back in the foreseeable
    future. I want to encourage you continue your great work, have a
    nice evening!

  2. sling tv   On   3 Gennaio 2020 at 02:57

    Howdy! I know this is kinda off topic nevertheless I’d figured
    I’d ask. Would you be interested in exchanging links
    or maybe guest authoring a blog post or vice-versa? My blog addresses a lot of the same subjects
    as yours and I believe we could greatly benefit from each other.
    If you’re interested feel free to shoot me an e-mail.
    I look forward to hearing from you! Great blog by the way!

  3. tinyurl.com   On   2 Gennaio 2020 at 18:35

    You’ve made some really good points there. I checked on the web to
    find out more about the issue and found most individuals will go
    along with your views on this web site.

  4. sling tv   On   1 Gennaio 2020 at 02:49

    Amazing blog! Is your theme custom made or did you download it from somewhere?
    A design like yours with a few simple adjustements
    would really make my blog shine. Please let me know where you got your design. Thanks

  5. sling tv   On   31 Dicembre 2019 at 13:04

    Howdy! This article couldn’t be written much better! Reading through this article
    reminds me of my previous roommate! He constantly kept preaching about this.
    I most certainly will send this post to him. Pretty sure he’s going to have a very good read.
    Many thanks for sharing!

  6. match.com free trial   On   31 Dicembre 2019 at 00:13

    Hi! Do you know if they make any plugins to assist with Search Engine Optimization? I’m trying to get my blog to rank for some targeted keywords but I’m not
    seeing very good results. If you know of any please share.
    Thank you!

  7. match.com free trial   On   30 Dicembre 2019 at 00:44

    wonderful submit, very informative. I wonder why
    the opposite specialists of this sector do not realize this.
    You should proceed your writing. I am confident, you’ve
    a great readers’ base already!

  8. how to get help in windows 10   On   28 Dicembre 2019 at 06:12

    It’s the best time to make some plans for the future and it’s time to be happy.
    I’ve read this post and if I could I wish to suggest you
    few interesting things or advice. Perhaps you could
    write next articles referring to this article. I wish to read more things about it!

  9. coconut oil   On   15 Dicembre 2019 at 22:01

    Greetings I am so grateful I found your blog, I really found you by
    error, while I was searching on Askjeeve for something else, Anyhow I am
    here now and would just like to say thank you for a remarkable
    post and a all round interesting blog (I also love the theme/design), I don’t have time to look over it all
    at the moment but I have book-marked it and also added
    your RSS feeds, so when I have time I will be back
    to read much more, Please do keep up the great job.

  10. ps4 games   On   1 Dicembre 2019 at 08:12

    Hi this is kinda of off topic but I was wanting to know if blogs use WYSIWYG editors or if you have to manually code with HTML.
    I’m starting a blog soon but have no coding experience so I
    wanted to get advice from someone with experience.
    Any help would be enormously appreciated!

  11. http://tinyurl.com/wsexfwt   On   24 Novembre 2019 at 17:52

    My programmer is trying to convince me to move to .net from PHP.
    I have always disliked the idea because of the expenses.
    But he’s tryiong none the less. I’ve been using
    WordPress on numerous websites for about a year and am
    concerned about switching to another platform. I have heard excellent
    things about blogengine.net. Is there a way I can import all my
    wordpress posts into it? Any help would be greatly appreciated!

  12. comprar viagra generico   On   2 Ottobre 2019 at 22:20

    A pesar de que Cialis. Además, muchos medicamentos comunes -medicamentos para la presión arterial, antihistamínicos, antidepresivos, tranquilizantes, supresores del apetito y cimetidina (un medicamento para la úlcera)- pueden causar DE como efecto secundario.

  13. levitra genérico   On   12 Agosto 2019 at 11:28

    Es normal que un hombre tenga problemas ocasionales para lograr una erección o que ésta sea lo suficientemente firme o duradera como para tener relaciones sexuales.

  14. cialis genérico   On   10 Agosto 2019 at 12:11

    Especialmente antidepresivos y antiepilepticos figuran entre ello. Los hombres que no responden a ninguno de estos tratamientos de DE pueden decidir tener varillas semirigidas implantadas quirúrgicamente en el pene.

  15. comprar viagra   On   9 Agosto 2019 at 16:50

    Cuando la causa sea la toma de un medicamento, será necesario evaluar si es conveniente suspender el tratamiento o cambiarlo por otro, en algunos casos será necesario esperar a que finalice para intentar reanudar la vida sexual. El primer fármaco útil para la terapia oral de la disfunción eréctil fue el sildenafilo y apareció en torno al año 1998. Sin embargo, es importante darse cuenta de que hablar sobre su problema con su pareja es una parte importante del proceso de curación.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background