Strage nello studio dei manga 

Pubblicato da in data 17 Luglio 2019

Strage nello studio dei manga

(IPA/ FOTOGRAMMA)

Pubblicato il: 18/07/2019 09:28

Strage nello studio di animazione. Almeno 23 persone sono morte e decine di altre sono state ricoverate in ospedale dopo essere rimaste intossicate o ustionate nell’incendio di presunta origine dolosa in un importante studio di anime di Kyoto, in Giappone, secondo quanto hanno reso noto i pompieri intervenuti per spegnere le fiamme, citati dalla Bbc.

Ma il bilancio delle vittime potrebbe continuare a salire, con molte persone ricoverate o disperse. La polizia ha ritrovato alcuni coltelli e fermato un 41enne che avrebbe confessato di aver sparso benzina negli uffici. L’uomo era caduto, ferito, dopo aver cercato di fuggire. L’incendio è scoppiato intorno alle 10:30 (ora locale) nell’edificio di tre piani in cui ha sede lo studio ‘KyoAni’ fondato nel 1981 in cui sono stati prodotti programmi seguitissimi come ‘K-On’.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background