I primi irresistibili 50 anni di J.Lo  

Pubblicato da in data 23 Luglio 2019

I primi irresistibili 50 anni di J.Lo

(Foto Fotogramma/Ipa)

Pubblicato il: 24/07/2019 10:10

Che il tempo per Jennifer Lopez sembra essersi fermato lo si dice ormai da anni. La ragazza partita dal Bronx e diventata un’icona mondiale in fatto di musica, film, abbigliamento e persino profumi oggi compie 50 anni. All’anagrafe, perché a guardare il suo fisico tonico (con un lato B che fa ancora invidia a un’adolescente), la pelle liscia e l’agilità di una 20enne quando si esibisce davvero si fa fatica a credere che dal brano ‘Jenny from the block’ siano trascorsi ben 17 anni. Nata il 24 luglio del 1969, da una famiglia di origini portoricane, da sempre dice di avercela fatta perché è quello che ”ho sempre fortemente voluto. Non ho mai rinunciato ai miei sogni e ho sempre lavorato sodo”.

La sua prima occasione, dopo mesi di audizioni,è arrivata quando fu scelta come ballerina di riserva dell’allora amatissima boy band New Kids on the Block per la loro performance di ‘Games’ in occasione dell’American Music Awards. Era il 1991. Poco più tardi, divenne ballerina di riserva per Janet Jackson e fece un’apparizione nel suo video del 1993 ‘That’s the Way Love Goes’. Contemporaneamente J.Lo iniziò a muovere i primi passi nel mondo del cinema con un ruolo secondario nel film d’azione ‘Money Train’ accanto a Wesley Snipes e Woody Harrelson nel 1995, seguito da un ruolo da protagonista al fianco di Jack Nicholson in ‘Blood and Wine’ (1997). La svolta arriva dalla partecipazione al film ‘Selena’, sulla vita della cantante messicana Selena Quintanilla Pérez, uccisa a 24 anni. Diretto da Gregory Nava, il film fu un successo al botteghino ed ebbe diverse nomination, tra cui quello della Lopez ai Golden Globe come Miglior attrice protagonista. Un anno dopo, recitò al fianco di George Clooney in ‘Out of Sight’. A quel punto la sua ascesa a Hollywood era sigillata.

Il 1999 è anche l’anno del singolo ‘If You Had My Love’ e del suo primo album ‘On the 6’, che ha venduto circa otto milioni di copie. Quando nel 2001 esce ‘J.Lo’, il calibro dell’artista comincia a essere chiaro a tutti. E’ lo stesso anno in cui recita nella commedia romantica ‘The Wedding Planner’ accanto a Matthew McConaughey. E’ proprio il genere della commedia, spesso romantica, che sceglie per i suoi ruoli sul grande schermo: basti pensare a ‘Un amore a 5 stelle’, ‘Shall we dance’ con Richard Gere, ‘Quel mostro di suocera’ con Jane Fonda. A breve però tornerà al cinema come protagonista del film ‘Hustlers at Scores’ nel quale interpreterà la parte di una ex spogliarellista che insieme ad altre donne progetta di derubare i suoi ricchi clienti. “Nessun’altra attrice potrebbe interpretare questo personaggio, complessità, umanità e intelligenza”, ha detto la regista Lorene Scafaria.

Spesso Jennifer Lopez ha fatto parlare di sé anche per la sua vita sentimentale intensa ma anche per le sue sfacciate scelte in fatto di moda (è stata dichiarata Fashion Icon 2019 dal Council of Fashion Designers of America): consapevole e orgogliosa delle sue forme latine, attraverso il suo abbigliamento le ha sempre messe in risalto. Che piaccia o non piaccia, J.Lo è tra le artiste ispaniche più famose e influenti in America. Poco importa se l’inossidabile ragazza di origini portoricane stia per sposarsi per la quarta volta. Dopo essere convolata a nozze con l’ex cameriere Ojani Noa, per poco più di un anno tra il 1997 e il 1998, con il ballerino Criss Judd (il divorzio è arrivato dopo circa due anni) e con il cantante latino Marc Anthony (padre dei suoi gemelli) e poter vantare tra i suoi fidanzati Ben Affleck e il giovane ballerino Casper Smart, dopo due anni insieme ha deciso di riprovarci con l’ex campione di baseball Alexander Rodriguez.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background