E’ autistico, la famiglia non lo vuole più  

Pubblicato da in data 24 Luglio 2019

E' autistico, la famiglia non lo vuole più

Immagine d’archivio (Fotogramma)

Pubblicato il: 25/07/2019 18:30

Ha 11 anni, una diagnosi di autismo, ed è stato affidato al Tribunale dei minori perché la famiglia non lo vuole più. A segnalare la vicenda è la Fondazione Trentina per l’Autismo onlus, che gestisce la Casa Sebastiano di Coredo, una struttura specializzata in interventi riabilitativo-educativi a Coredo (Tn). “Un giorno come un altro, il telefono squilla, all’altro capo l’assistente sociale di un’altra regione chiede informazioni: ‘Dobbiamo trovare una sistemazione per un bambino di 11 anni con diagnosi di autismo’”, si legge sul sito della Fondazione.

“È la norma per il nostro centro: centinaia di telefonate, da quando abbiamo inaugurato Casa Sebastiano appena due anni fa, da tutta Italia e da italiani all’estero, operatori e famiglie, alla ricerca di informazioni, risposte, servizi, di un’opportunità, di un futuro migliore. Ed eccolo, l’inaspettato, uno schiaffo che toglie il fiato: ‘La famiglia non lo vuole più’. Non credo di aver capito. ‘La famiglia non lo vuole più’. Silenzio. Come un’eco la frase si moltiplica nell’aria intorno. ‘La famiglia non vuole più tenerlo – riprende la voce – È affidato al Tribunale dei minori”, rievocano dalla Fondazione.

Viene fuori il pensare emotivo: o sono disgraziati o sono disperati. In ogni caso – riflettono dalla Fondazione – abbiamo fallito. Le Istituzioni hanno fallito, la società ha fallito. E’ mancato il supporto delle Istituzioni, i servizi, l’aiuto necessari a che un bambino e i suoi genitori possano affrontare insieme la drammaticità di una disabilità dura, a volte durissima. E’ venuto meno il patto di aiuto ai deboli, il mandato etico, ancor prima che costituzionale – fondamento di ogni società che voglia dirsi civile – di sostegno ai componenti più fragili delle nostre comunità. Se una famiglia si arrende, le Istituzioni hanno fallito”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background