Carabiniere ucciso, funzionari Usa in carcere 

Pubblicato da in data 29 Luglio 2019

Carabiniere ucciso, funzionari Usa in carcere

(Fotogramma)

Pubblicato il: 30/07/2019 09:27

Finnegan Elder e Gabriele Natale Hjorth, i due americani arrestati per l’uccisione di un carabiniere, “sono stati visitati ieri in carcere” dalle autorità consolari statunitensi, che “stanno fornendo loro assistenza”. Lo hanno riferito fonti del dipartimento di Stato americano, che sono “in grado di confermare l’arresto dei due cittadini statunitensi Finnegan Elder e Gabriel Natale-Hjorth in Italia per i reati di omicidio ed estorsione”.

La famiglia di Elder aveva reso noto ieri notte che un funzionario dell’ambasciata aveva incontrato il giovane in carcere. “Noi continuiamo a venire a conoscenza dei fatti di questo caso attraverso i suoi rappresentanti legali, intanto siamo grati che gli sia fornita assistenza medica”, ha dichiarato al San Francisco Chronicle Sean Eleder, lo zio di Finnegan, che sta fungendo da portavoce per la famiglia che si sta preparando a venire a Roma.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Leggi altri articoli

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background