Lega: “Non votiamo riforma giustizia vuota e inutile”  

Pubblicato da in data 31 Luglio 2019

Lega: Non votiamo riforma giustizia vuota e inutile

(Fotogramma)

Pubblicato il: 01/08/2019 12:27

La Lega non vota una non riforma, vuota e inutile. Siamo al lavoro per una reale riduzione dei tempi della giustizia, per un manager nei tribunali affinché diventino realmente efficienti, perché ci sia certezza della pena: colpevoli in galera e innocenti liberi”. Lo sottolinea una nota della Lega, che torna sul tema della riforma della giustizia, al centro del cdm di ieri sera.

Dal partito di Salvini si chiedono “sanzioni certe per magistrati che sbagliano o allungano i tempi, no a sconti di pena per i criminali e un impegno per la separazione delle carriere e anche del Csm per garantire giustizia efficiente, equa e imparziale. I cittadini non possono essere ostaggi di processi infiniti”. “O una vera riforma della giustizia pesante, significativa, che dimezza i tempi dei processi o non siamo al mondo e al governo per fare le cose a metà“, dice Matteo Salvini in conferenza stampa da Milano Marittima.

“La separazione delle carriere e la riforma delle intercettazioni sono due punti forti della politica sulla giustizia di Silvio Berlusconi. Dico alla Lega, sono aperto a tutte le proposte ma non stanno governando con Berlusconi“, è la replica, in diretta Facebook, del ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede. “Non permetterò a nessuno giochini per far saltare la prescrizione, che è un’isola di impunità che prima di tutto salva colletti bianchi e corrotti”, aggiunge Bonafede.

“Mi viene il dubbio che l’obiettivo sia quello di fare saltare la legge sulla prescrizione, che entrerà in vigore a gennaio 2020. E’ inaccettabile fare giochini di questo tipo, mi auguro che dall’altra parte non si voglia fare questo, perché significherebbe fare giochini sulla carne viva dei diritti delle persone”, afferma ancora.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background