Pesci rossi contro le zanzare 

Pubblicato da in data 2 Agosto 2019

Pesci rossi contro le zanzare

ZANZARA

Pubblicato il: 03/08/2019 14:32

“Anche in Italia alcune specie di zanzara possono trasmettere malattie. La tua collaborazione è fondamentale per ridurne la proliferazione nell’ambiente in cui vivi e per prevenirne le punture”. A ricordarlo è il ministero della Salute, che in un opuscolo pubblicato online mette in guardia contro gli ‘alleati’ di questi fastidiosi insetti, suggerendo una serie di rimedi ad hoc, tra cui anche i pesci rossi:

1) Elimina i contenitori inutili (barattoli, lattine, fiaschi, ecc.) anche di piccole dimensioni, e pneumatici usati.

2) Metti al riparo dalla pioggia tutto ciò che può raccogliere acqua piovana.

3) Copri vasche, cisterne, bidoni, serbatoi per l’irrigazione di giardini, orti e tutti i contenitori dove si raccoglie l’acqua piovana con zanzariere, teli o coperchi.

4) Svuota settimanalmente sottovasi, ciotole per l’abbeverata degli animali e qualsiasi altro contenitore che viene lasciato all’aperto.

5) Riponi con l’apertura verso il basso annaffiatori, secchi per l’acqua e altri contenitori.

6) Metti nelle fontane e vasche ornamentali pesci rossi o altri pesci che si nutrono di larve di zanzara.

7) Verifica che le grondaie siano pulite e non ostruite e che sui teli che coprono cumuli di materiali e legna non ristagni l’acqua.

8) Tratta regolarmente con prodotti larvicidi, seguendo le istruzioni riportate in etichetta, tombini, caditoie ed altri ristagni d’acqua non eliminabili.

9) Segnala alle amministrazioni pubbliche la presenza di zanzare, utilizzando anche eventuali app.

10) Infine: cosa puoi fare per difenderti dalle zanzare? Proteggi la tua abitazione con zanzariere a porte e finestre, o se non è possibile, utilizzando spray a base di piretro o altri insetticidi per uso domestico, oppure diffusori di insetticida elettrici, areando bene i locali prima di soggiornarvi e seguendo attentamente le istruzioni per l’uso. Proteggiti durante il sonno dotando il tuo letto di una zanzariera. Indossa abiti di colore chiaro che coprano la maggior parte del corpo. Se necessario, usa repellenti cutanei sulla pelle esposta, seguendo le indicazioni riportate nel foglietto illustrativo. Per saperne di più www.salute.gov.it.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background