Titolare ‘Plaza Disco’: “Anche noi vittime di furto, ho detto basta a eventi trap”  

Pubblicato da in data 3 Agosto 2019

Titolare 'Plaza Disco': Anche noi vittime di furto, ho detto basta a eventi trap

Immagine d’archivio (Fotogramma)

Pubblicato il: 04/08/2019 19:10

Abbiamo subito anche noi un colpo con lo spray al peperoncino due anni fa, poi abbiamo smesso di organizzare eventi con musica trap”. Lo racconta all’Adnkronos Domenico Zucchi, il titolare della discoteca ‘Plaza Disco’ a Roè Volciano, sul lago di Garda (Brescia).

“In quel caso era un gruppo di ragazzi della città vicina – spiega Zucchi – li abbiamo individuati con le telecamere di video sorveglianza che sono un ottimo deterrente. Quella sera c’è stato il panico per qualche minuto, abbiamo azionato gli areatori, aperto le uscite di emergenza e poi l’evento è ripreso. Certo episodi di questo genere sono diffusi, ma insisto, le telecamere a circuito chiuso sono utilissime: se sanno che vengono ripresi e che non possono farla franca, ci pensano due volte prima di fare cose simili”.

Il gruppo di sette giovani ritenuto dal gip del tribunale di Ancona come responsabile della strage di Corinaldo aveva puntato all’evento di ‘Sfera Ebbasta’. Secondo Zucchi “molti furti con lo spray avvengono agli eventi di musica trap perché attraggono un pubblico molto giovane e impreparato a fronteggiare offensive simili. Non è un fatto di genere musicale – rileva – ma è legato alla quantità di persone che attrae e all’età media molto bassa”.

A parlare all’Adnkronos è anche Gigi Comelli, il proprietario della discoteca ‘Le Rotonde di Garlasco’ (Pavia): “Abbiamo subito quattro furti con lo spray al peperoncino nel giro di due anni, nel 2017 e ancora nel 2018. Poi hanno smesso. Per fortuna nell’ultimo anno la situazione è stata molto tranquilla”. Nella sua discoteca, stando a quanto riportato nell’ordinanza del gip del tribunale di Ancona, il 21 aprile scorso sarebbe stata accertata la presenza di quattro membri del gruppo criminale ritenuto responsabile della strage di Corinaldo.

Forse erano venuti a fare un sopralluogo, a studiare la situazione – minimizza Comelli – nell’ultimo anno non abbiamo avuto furti. Gli episodi che risalgono al 2017 e al 2018 ho sempre creduto che fossero stati opera di un gruppo che proveniva da Torino. E poi dopo quegli episodi siamo corsi ai ripari, abbiamo messo i metal detector, facciamo lasciare le borse all’ingresso. Insomma sul fronte della sicurezza fin dove possiamo arrivare arriviamo”.


Opinioni dei lettori
  1. medicamento   On   28 Ottobre 2019 at 00:09

    Al finalizar la erección, la sangre sale y el pene se relaja. Otra forma de ansiedad menos evidente pero igual de dañina es el miedo a no rendir sexualmente.

  2. propecia en espana   On   24 Ottobre 2019 at 20:10

    Además, hoy día, si no quieres ser dominante y alto como calvo, también puedes optar, más allá de la vida saludable, por opciones médicas como el trasplante o la cirugía, de manera que se recupere algo del pelo perdido.

  3. propecia   On   23 Ottobre 2019 at 19:39

    Hair loss can be a side effect of certain drugs, such as those used for cancer, arthritis, depression, heart problems, gout and high blood pressure.

  4. cephalexin price   On   17 Ottobre 2019 at 21:52

    Cephalosporins. Inhibit the synthesis of substances, prevent the formation of cell membranes in bacteria, thereby stopping the reproduction of microorganisms. These antibiotics are prescribed both in tablets and in the form of injections.

  5. viagra genérico   On   2 Ottobre 2019 at 10:26

    Cuando el cerebro está lidiando con el estrés, se vuelve mucho más difícil permanecer enfocado en las relaciones sexuales. Los hombres son más propensos a problemas de erección si no están tan interesados ​​en el sexo; y son más propensos a la pérdida de la libido si tienen problemas de erección.

  6. ver más   On   16 Settembre 2019 at 22:19

    Disfuncion erectil a los 80 años. Todos los hombres que no tienen un problema físico se han despertado alguna vez con una erección. La necesidad socialmente admitida que tiene el hombre de realizar un buen papel en la es el origen de una tensión emocial que, en algunos casos, es el causante de la impotencia. Cialis india…

  7. comprar cialis genérico   On   10 Agosto 2019 at 10:02

    Si su respuesta es SI a la mayoria de ellas, probablemente padezca andropausia. El objetivo principal del tratamiento de la disfunción eréctil debe ser la recuperación de la autoconfianza y la duración de esta recuperación está directamente relacionada con el tipo de impotencia, siendo siempre más rápido de solucionar la psicológica que la fisiológica.

  8. viagra generico   On   9 Agosto 2019 at 14:35

    Lo que mantiene el problema de la disfunción eréctil es el miedo al fracaso. Este es el principal síntoma. Por ejemplo, la depresión es uno de los motivos que más tienen incidencia en disminuir el libido, e impide al miembro ponerse duro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background