Truffa prescritta per Bossi e Belsito. Resta confisca 49 mln a Lega  

Pubblicato da in data 5 Agosto 2019

Fondi Lega, la richiesta del Pg: Condannare Bossi e Belsito

(Fotogramma)

Pubblicato il: 06/08/2019 13:54

Confermare le condanne all’ex leader della Lega Umberto Bossi e all’ex tesoriere Francesco Belsito e nuovo processo per i tre ex revisori dei conti Stefano Aldovisi, Antonio Turci e Diego Sanavio. E quanto chiede il sostituto procuratore generale della Cassazione, Marco Dall’Olio, nel corso dell’udienza che si svolge alla sezione feriale della Suprema Corte. Il caso è quello della presunta maxi truffa ai danni dello Stato, ovvero quello per cui sono scattati i sequestri per i 49 milioni di euro dopo la condanna a Genova di Bossi, Belsito e tre ex revisori dei conti della Lega Nord, Stefano Aldovisi, Antonio Turci e Diego Sanavio (per loro tre derubricato il reato di truffa in un reato minore) per rimborsi elettorali non dovuti dal 2008 al 2010. La prescrizione scatta tra 48 ore.

Bossi e Belsito in Appello sono stati condannati rispettivamente a due anni e sei mesi e quattro anni e dieci mesi.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background