Pregiati formaggi all’asta: ‘Così aiutiamo l’economia locale’  

Pubblicato da in data 6 Agosto 2019

Pregiati formaggi all'asta: Così aiutiamo l'economia locale

Pubblicato il: 07/08/2019 12:43

Ci sarà il battitore con martelletto, ci saranno le immancabili palette e un agguerrito pubblico di appassionati e di ristoratori di alto livello. All’asta, 20 forme di pregiato formaggio, tra i 5 e i 10 chili di peso, tutte prodotte interamente nelle malghe trentine e con latte vaccino di altissima qualità. Appuntamento il 2 settembre a Castel Caldes, maniero duecentesco recentemente restaurato che domina l’antico paese omonimo, in Val di Sole.

Ma l’asta dei formaggi di malga non è solo un appuntamento per palati gourmet. Nel corso degli anni (quella di quest’anno sarà la 5a edizione) si è affermata come un’ottima vetrina delle eccellenze trentine. “L’iniziativa – spiega Luciano Rizzi, presidente azienda per il Turismo della Val di Sole – è stata concepita per dare il giusto valore ai prodotti dell’agricoltura montana e al lavoro di tenaci contadini che portano avanti tradizioni secolari. In questo modo si riescono a evitare dinamiche al ribasso, contribuendo a sostenere l’economia territoriale”.

L’anno scorso, le forme di formaggio andate all’asta sono ste acquistate da un minimo di 190 euro a un massimo di 360 per un semigrasso a latte crudo semicotto Vezzena di 8,98 kg, del 2016, prodotto dalla malga Basson di Sotto, a 1432 metri di altezza nel comune di Levico.

Dietro questi prodotti, si nasconde una figura cruciale: quella dell’affinatore, capace di portare il prodotto, dopo la fase di produzione, a una qualità superiore e ad un gusto esclusivo attraverso la maturazione. Un’autentica arte che richiede una profonda conoscenza del formaggio, dei suoi sapori peculiari, delle sue caratteristiche organolettiche, dei suoi comportamenti nelle diverse condizioni di temperatura e di umidità.

Il livello dei prodotti che andranno all’asta è confermato anche dalla presenza, fra il pubblico, di chef stellati che puntano ad aggiudicarsi materie prime di alta qualità da usare per i propri piatti. Nelle edizioni passate, all’evento hanno preso parte Massimo Bottura, Alfio Ghezzi, Antonia Klugmann e Philippe Leveille. Quest’anno, saranno presenti Ernst Knam (campione italiano di pasticceria 2009 e celebre volto dei cooking show televisivi) e Isabella Potì, pasticcera e chef del ristorante Bros’ di Lecce, vincitrice del The Best Chef Awards e inserita dalla rivista Forbes tra i 30 giovani personaggi da tenere d’occhio.

L’asta dei formaggi di malga è uno degli appuntamenti inseriti nell’edizione 2019 del Cheese FestiVal di Sole (31 agosto- 22 settembre) che si aprirà a Malé con “Non solo Casolet”, dedicato al formaggio presidio slow food, riscoperto dopo un periodo di oblio e divenuto simbolo del riscatto di un movimento di produttori.

Il fine settimana successivo, il 7 e 8 settembre, a Fucine di Ossana sarà la volta della Fera dei Sèt, fiera organizzata dall’Unione Allevatori Val Di Sole dedicata al bestiame migliore (mucche, conigli e galline) attraverso il mercato tradizionale nelle vie del paese, le degustazioni e i laboratori culinari.

Dal 13 al 15 settembre, in Val di Pejo si svolgerà poi la Festa dell’Agricoltura. Una manifestazione in cui tutto il mondo rurale è coinvolto, presentando al pubblico le proprie attività: la tosatura delle pecore, la mungitura delle capre e la festa per il rientro del bestiame dai pascoli. Momento imperdibile, la Desmalgada di domenica 15: le mucche dalle malghe in quota torneranno in paese, “agghindate” con campanacci e fiori, accompagnate dalla banda e dai costumi tradizionali.

Il 21 e 22 settembre, infine, in Val di Rabbi, si terrà Latte in Festa: due giorni interamente dedicati al latte e ai suoi derivati, con degustazioni, show cooking, eventi, spettacoli, laboratori per bambini e famiglie.


Opinioni dei lettori
  1. medicamento   On   27 Ottobre 2019 at 20:54

    Durante la fase de iniciación el pene esta flácido y es cuando el organismo detecta la intención de obtener la erección ya sea a través del pensamiento, del tacto o una combinación de los dos. Consiste sencillamente en inyectar en el pene una sustancia vaso dilatadora para producir la erección.

  2. comprar propecia   On   24 Ottobre 2019 at 17:01

    Diferentemente da calvície masculina, que evolui de sulcos próximos à fronte para a região da coroa, a calvície em mulheres causa uma rarefação na parte superior da cabeça, que poderá progredir até ocorrer a calvície completa nessa mesma região, mantendo a parte frontal preservada.

  3. buy cephalexin   On   17 Ottobre 2019 at 19:34

    Bronchitis is an inflammation of the bronchi, when there is a narrowing of their lumen, breathing becomes difficult, there is a cough with sputum. Let’s further define what bronchitis is. Symptoms and antibiotic treatment of this disease will be discussed in the article.

  4. viagra generico   On   1 Ottobre 2019 at 21:09

    El desánimo, la tristeza, la pérdida de la autoestima, la fatiga general, los hábitos de sueño alterados son signos bien conocidos de depresión. Sin embargo, recuerde que una vida sexual saludable es parte de una vida saludable.

  5. disfunción sexual   On   16 Settembre 2019 at 17:53

    Ibuprofeno disfuncion erectil. Para considerar una disfunción eréctil, el hombre necesita ser incapaz de tener o mantener erecciones en por lo menos 75% de las tentativas. Otra razón más simple podría ser la distracción. Cialis wikipedia…

  6. levitra genérico   On   12 Agosto 2019 at 08:08

    De hecho, algunos estudios apuntan que los hombres suelen tardar unos 8 meses desde que empiezan a percibir que tienen disfunción eréctil hasta que van al médico.

  7. comprar cialis genérico   On   10 Agosto 2019 at 08:18

    Doença vascular periférica que dificulta a passagem de sangue para os membros inferiores do corpo, como pernas, pés e órgão sexual. En Estados Unidos hay 5 millones de hombres adultos con diabetes y se calcula que la mitad de ellos son impotentes y con el tiempo la otra mitad se volverá impotente.

  8. viagra generico   On   9 Agosto 2019 at 12:51

    Una entrevista con el afectado puede revelar factores psicológicos involucrados en el trastorno de la erección. Es un problema más común de lo que creemos: la DE moderada o completa (no un “pinchazo” de vez en cuando) afecta al 8% de los hombres de más de 40 años, y a un 40% de quienes han cumplido ya los 60, según International Journal of Impotence Research.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background