Calenda: “Governo Frankestein farebbe crescere Salvini” 

Calenda attacca Renzi: M5S non erano incompatibili?

(Fotogramma)

Pubblicato il: 15/08/2019 12:07

“È inaccettabile che Renzi chiami disertore chi non vuole un governo 5S Pd quando, solo 15 giorni fa, definiva ‘attaccato alla poltrona’ chi voleva intavolare un confronto con i 5S, perché incompatibili con i valori democratici. Non si sconfiggono i sovranisti con le giravolte e i tatticismi o con i governi nati solo dalla paura delle elezioni. Già un danno è stato fatto: abbiamo convinto tutti gli elettori italiani che, dopo le prossime elezioni, il Pd si alleerà con i 5S e questo spingerà nelle braccia del centro destra l’elettorato moderato”. Lo afferma l’eurodeputato Pd, Carlo Calenda, commentando l’intervista dell’ex premier a Repubblica.