Coniglio ucciso a sassate per scommessa 

Pubblicato da in data 16 Agosto 2019

Coniglio ucciso a sassate per scommessa

Immagine di repertorio (Fotogramma)

Pubblicato il: 17/08/2019 19:53

Un coniglio ucciso per una macabra scommessa, preso a sassate da alcuni avventori della spiaggia di Varulo, nel comune di Lacco Ameno, sull’isola d’Ischia. E’ la denuncia pubblicata due giorni fa su Facebook da alcuni frequentatori abituali della spiaggia e ripresa oggi dal quotidiano ischitano Il Golfo, che lancia anche un appello a chiunque abbia a disposizione immagini “che possano far risalire ai responsabili”.

Non risulta infatti al momento alcuna denuncia presentata alle forze dell’ordine. Secondo quanto riferiscono sui social network alcuni frequentatori della spiaggia di Varulo, il fatto è avvenuto nel giorno di Ferragosto, quando un gruppo di bagnanti ha raggiunto la spiaggia via mare con la barca: durante la loro permanenza sulla spiaggia, alcuni di loro avrebbero scommesso su chi riusciva a colpire con un sasso uno dei conigli che vivono nella bassa vegetazione dell’arenile. La sassaiola è stata interrotta dall’intervento di alcuni presenti, che però non hanno fatto in tempo a salvare la vita a uno dei conigli, ucciso a colpi di sassate.

“Chi ha avuto la prontezza di scattare qualche immagine che possa far risalire ai responsabili o alle loro imbarcazioni – scrive il quotidiano Il Golfo – ha il dovere morale di consegnarle alle autorità”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Leggi altri articoli

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background