Pesto in piazza, musica ed eventi per Enel Energia Tour a Rapallo  

Pubblicato da in data 26 Agosto 2019

Pesto in piazza, musica ed eventi per Enel Energia Tour a Rapallo

Pubblicato il: 27/08/2019 19:38

Pesto in piazza, alla prova d’assaggio dei liguri. E poi musica, con una band che richiama nel nome proprio la più tradizionale salsa genovese, i ‘Buio Pesto’. Entra nel vivo così il tour di Enel Energia che oggi tocca Rapallo, nel levante di Genova, per la 12esima tappa in giro per l’Italia a bordo del suo truck in un viaggio nazionale per conoscere le eccellenze italiane e raccontare alla rete dei clienti sul territorio l’offerta del gruppo.

“Oggi sarà l’occasione di cimentarci in un’arte difficilissima come quella della preparazione del pesto, dove i liguri sono un’eccellenza. Cercheremo di imparare a fare al meglio il pesto, i cittadini di Rapallo potranno anche darci dei consigli”, ha spiegato all’Adnkronos Giuseppe Acquaviva, Responsabile Enel per il mercato di Liguria, Piemonte e Valle d’Aosta, a margine del taglio del nastro dell’evento.

Truck animato, posteggiato in piazzale Escrivà davanti al teatro delle Clarisse di Rapallo: nel pomeriggio ha preso il via proprio con la preparazione del pesto la due giorni di eventi e animazioni dedicate da Enel Energia alla cittadina del levante ligure.

“Tantissima soddisfazione, io ringrazio Enel per la disponibilità, per la loro energia in tutti i sensi e soprattutto per la voglia di rinnovarsi – ha sottolineato il sindaco di Rapallo, Carlo Bagnasco – Rapallo è una città che punta molto alla tecnologia alle innovazioni in tantissimi settori, è una città da scoprire e di conseguenza venite a scoprirla con Enel. Questa sera poi ci sarà un concerto: pensate che a Rapallo abbiamo organizzato 154 eventi e questo è il 155esimo”.

Un’occasione anche per fare il punto sull’andamento della stagione estiva in città che, dopo i mesi difficili dalla mareggiata dell’ottobre scorso, è ripartita proprio dal turismo.

E’ stata una stagione eccezionale – conclude Bagnasco – abbiamo fatto un agosto molto importante in tutti i settori, siamo sempre full e soprattutto è stata altrettanto importante la risposta che noi come enti locali, grazie alla collaborazione con Regione Liguria ma anche con il governo, siamo riusciti a dare dopo la mareggiata che ha colpito la città: abbiamo ripristinato al 100% Rapallo in solo un anno”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background