Calenda: “Non arriveranno al 2022”  

Pubblicato da in data 28 Agosto 2019

Calenda: Non arriveranno al 2022

(Fotogramma)

Pubblicato il: 29/08/2019 09:08

Al 2022 M5S e Pd “non ci arriveranno”. La pensa così l’europarlamentare dem Carlo Calenda, che replicando a un tweet di Giuliano Ferrara torna a commentare il futuro del governo giallorosso. “Posso sbagliarmi ma crollerà prima e dall’interno del PD – cinguetta Calenda, che ieri ha lasciato la direzione del Pd -. Intanto la Lega (non Salvini) e FDI si rafforzeranno. In ogni caso qualcuno deve pur lavorare a un contingency plan. Marciare divisi, colpire uniti”.

Nel suo tweet, Ferrara, rivolgendosi a “Carlo caro” spiegava invece che “riconquistare il paese è un programma bellissimo, forse abbordabile con il tempo. Ma bisogna prima evitare che nel 2022 i sostenitori dell’onorevole senatore Salvini si prendano il Quirinale, ultimo organo di garanzia”.

Poi in un altro tweet, Ferrara, commentando un’intervista di Calenda a ‘Repubblica’ nel quale spiega che lasciare il Pd “è un lutto ma i 5S sono troppo diversi”, dice: “La pace si fa con i nemici, Carlo”. Replica l’europarlamentare: “Sì. Ma non è tempo di pace Giuliano. Qui si tratta di riconquistare il Paese e battere i sovrafessi. Guerra lunga. La pace dopo, e da una posizione di forza”.

Calenda annuncia inoltre, sempre via Twitter, che “@Siamoeuropei prossima settimana cambio statuto e forma giuridica. E si parte”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background