Con Julie Andrews il Leone d’Oro è canoro  

Pubblicato da in data 1 Settembre 2019

di Antonella Nesi

L’attrice 83enne, interprete di pellicole indimenticabili come ‘Mary Poppins’ e ‘Tutti insieme appassionamente’, nel ricervere il Leone d’Oro alla Carriera dalla Mostra del Cinema di Venezia, ha voluto accennare un passaggio dall’aria finale della ‘Traviata’ (“Follie! Follie!”), ricordando come da giovane cantasse in italiano senza capire le parole. “Per questo è meglio che oggi parli in inglese”, ha scherzato, prima di dirsi onorata del premio che le è arrivato – ha sottolineato – “dal più importante festival del cinema”. La platea della Sala Grande del Palazzo del Cinema del Lido le ha tributato una lunghissima standing ovation, tanto che l’attrice ad un certo punto ha invitato il pubblico a smettere. “Grazie, grazie, è abbastanza”, ha detto commossa.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background