Crisi di governo, hard Brexit e segnali di recessione: come saranno i prossimi mesi sui mercati?  

Pubblicato da in data 1 Settembre 2019

Crisi di governo, hard Brexit e segnali di recessione: come saranno i prossimi mesi sui mercati?

Pubblicato il: 02/09/2019 12:06

Occhi puntati su diversi fronti nazionali e internazionali per quello che si prospetta essere un autunno difficile da interpretare sui mercati finanziari. Nel frattempo le dinamiche e i processi aziendali volti al rispetto ambientale diventano sempre più importanti

Milano, 2 settembre 2019 – In questa puntata di Market Star, in diretta mercoledì 4 settembre dalle ore 10.00, saranno tanti i temi affrontati da Manuela Donghi e Sara Silano. Sotto i riflettori la crisi di governo italiana, che sebbene parzialmente risolta fa rimanere con un’importante incognita. Se in un primo momento i mercati hanno apprezzato l’intesa per una nuova coalizione, rimangono tanti dubbi sull’effettiva possibilità di un governo stabile. Il tema politico non è un fattore di preoccupazione relegato solo all’Italia. La recente notizia sulla sospensione del parlamento britannico per cinque settimane richiesta da Boris Johnson, è fonte di grande incertezza. In questo periodo, infatti, si sarebbe dovuto trovare un accordo per l’uscita del Regno Unito dalla UE, ma la mossa del premier ha ribaltato tutto per favorire una hard brexit tanto temuta dai mercati, quanto dagli stessi cittadini del Regno Unito che hanno sottoscritto una petizione e intrapreso una class action contro lo stesso premier.

Anche dal punto di vista dei segnali economici assistiamo a un periodo di forte incertezza. La flessione della curva dei rendimenti negli Stati Uniti è stata letta da molti come un segnale di imminente recessione, ma i dati macroeconomici in parte smentiscono questo sentiment. Cosa sta accadendo?

Altro punto focale è ovviamente la guerra commerciale. Durante la puntata analizzeremo gli impatti sui mercati emergenti ed in particolare sulla situazione in Argentina.

A chiudere la puntata i temi ambientali, che sempre di più entrano nelle priorità dell’economia globale. A giugno si è conclusa la stagione delle assemblee negli Stati Uniti. Morningstar ha raccolto i dati sulle risoluzioni sui temi ambientali e sociali e farà il punto della situazione. Non di secondaria importanza dal punto di vista finanziario la multa aJohnson&Johnson, che ha fatto emergere una vera e propria emergenza nazionale negli USA. Ultimo ma non meno importante, la situazione preoccupante degli incendi in Amazzonia. Le conseguenze devastanti per l’ambiente e le comunità locali sono sotto gli occhi di tutti. Cercheremo di spiegare cosa rischiano le aziende coinvolte nella deforestazione e le istituzioni finanziarie che le sostengono.

Market Star

Il format è un appuntamento fondamentale all’interno del palinsesto di Le Fonti TV. Durante la puntata vengono analizzati i diversi mercati internazionali, cercando di offrire un’interpretazione puntuale e dando evidenza dei possibili scenari alla luce dei cambiamenti geopolitici mondiali. Un format televisivo con contenuti di alto valore aggiunto, che in poco tempo è riuscito a diventare un importante riferimento per la comunità dell’asset management.

L’importante collaborazione tra Le Fonti TV e Morningstar risponde al sempre più importante bisogno per professionisti ed investitori di essere informati ed avere una chiara visione di insieme e una interpretazione imparziale e corretta dei mercati finanziari.

Le Fonti TV

Le Fonti TV è la prima vera live streaming television. Nata nel cuore di Milano, la televisione è riuscita in breve tempo ad imporsi nel panorama dell’informazione finanziaria, economica e giuridica. Grazie ad una programmazione ricca di appuntamenti tematici e un’informazione puntuale e rigorosa, Le Fonti TV segue quotidianamente in diretta le principali notizie economiche e politiche a livello internazionale dandone un’interpretazione imparziale ed evidenziandone l’impatto sui diversi settori e il business. Le Fonti TV è una realtà affermata, ma in continua crescita che sfrutta il nuovo approccio di TV liquida per espandere il proprio audience. Sono infatti diverse le piattaforme da cui poter vedere la diretta di Le Fonti TV, partendo dal sito dedicato www.lefonti.tv, ma anche su YouTube, Facebook e siti verticali partner.

Per informazioni:

Ufficio Stampa

[email protected]

+39 02 87386306

Sito Web: www.lefonti.tv

FB: @LeFontiGroup

Twitter: @LeFonti_Group

Linkedin: https://www.linkedin.com/company/299661/


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background