Fotografia: World Press Photo fa tappa a Palermo  

Pubblicato da in data 6 Settembre 2019

La mostra World Press Photo fa tappa a Palermo

Tony Gentile

Pubblicato il: 07/09/2019 10:58

Prima public lecture per il World Press Photo, la mostra internazionale di fotografia del più grande concorso di fotogiornalismo al mondo che, per il terzo anno, fa tappa a Palermo. Quest’anno la mostra cambia sede e si trova a Palazzo Drago, via Vittorio Emanuele 382, fino al prossimo 6 ottobre. Sarà Tony Gentile, fotoreporter siciliano conosciuto in tutto il mondo, ad inaugurare il ciclo di incontri – da quest’anno ad ingresso gratuito – oggi alle ore 18.30. A dialogare con lui Gery Palazzotto, editorialista de La Repubblica e direttore della comunicazione del Teatro Massimo di Palermo.

Fotoreporter siciliano di fama internazionale, Tony Gentile nel 1989 inizia a lavorare come fotografo con il Giornale di Sicilia e subito dopo con l’Agenzia fotogiornalistica Sintesi di Roma, grazie alla quale pubblica i propri reportage dalla Sicilia nelle maggiori testate nazionali e internazionali. Nel 1992 comincia una collaborazione come corrispondente dell’agenzia internazionale di stampa Reuters per la quale, dal 2003 al 2019, ha lavorato come staff photographer con base a Roma. Per Reuters, negli anni, ha coperto notizie di cronaca, attualità, costume e sport di interesse internazionale. Nel 2015 pubblica il libro “La guerra, una storia siciliana”, edito da Postcart, dedicato ad uno dei periodi più bui della storia del Paese, la guerra dichiarata dalla mafia allo Stato negli anni ‘90. È autore del celebre scatto che ritrae insieme i giudici Falcone e Borsellino.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background