Danza: alla Scala debutta ‘Giselle’ con l’étoile Svetlana Zakharova  

Pubblicato da in data 8 Settembre 2019

In scena alla Scala l'étoile internazionale Svetlana Zakharova in 'Giselle'

Svetlana Zakharova protagonista di ‘Giselle’ alla Scala di Milano accanto a David Hallberg

Pubblicato il: 09/09/2019 19:33

Manca dal palcoscenico scaligero dal 2016. Ma in questi anni ha girato il mondo. Reduce dal successo della trasferta presso l’Ncpa di Pechino nel mese di agosto, dove è stata acclamata con standing ovation e con straordinario calore dal pubblico entusiasta della capitale cinese dove la Compagnia scaligera ha portato questo balletto per la prima volta, ‘Giselle’ torna a Milano dal 17 settembre all’8 ottobre. Nel corso degli otto spettacoli, in programma tra settembre e ottobre, alla Scala saranno in scena gli artisti scaligeri che hanno ottenuto grande successo nel corso delle recenti recite internazionali, accanto a due superstar che apriranno le rappresentazioni nelle serate del 17, 19 e 24 settembre.

Per la prima volta insieme alla Scala in questo titolo l’étoile Svetlana Zakharova e David Hallberg, straordinario artista ospite già applaudito sia alla Scala che nel corso della tournée scaligera a Hong Kong e recentemente in Australia. Nelle successive recite torneranno in scena nei ruoli di Giselle e Albrecht i protagonisti della trasferta a Pechino. Vittoria Valerio e Claudio Coviello, nella recita pomeridiana del 19 settembre e nella serale del 3 ottobre, Nicoletta Manni e Timofej Andrijashenko, in scena il 30 settembre, poi nella pomeridiana del 3 ottobre e nella recita del ciclo ScalAperta dell’8 ottobre.

Nel ruolo di Myrtha si alterneranno in scena Maria Celeste Losa poi Alessandra Vassallo, nel ruolo di Hilarion Mick Zeni, poi Christian Fagetti e Marco Agostino, mentre il passo a due dei contadini verrà affidato a Martina Arduino con Nicola Del Freo, ad Antonella Albano con Federico Fresi, Alessandra Vassallo con Mattia Semperboni, e una recita ai giovanissimi Linda Giubelli e Domenico Di Cristo.Sul podio David Coleman a dirigere l’Orchestra dell’Accademia Teatro alla Scala.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background