Bper sostiene Fattore R: “Innovazione e competenze su strada crescita”  

Pubblicato da in data 12 Settembre 2019

Bper sostiene Fattore R: Innovazione e competenze su strada crescita

Alessandro Vandelli, Amministratore delegato di Bper

Pubblicato il: 13/09/2019 17:42

Bper Banca conferma il suo sostegno alla terza edizione di Fattore R, il Forum dell’Economia della Romagna che si svolgerà venerdì 20 settembre nel Centro Congressi di Cesena Fiera sul tema ‘La Romagna e i talenti’, con la partecipazione di una folta rappresentanza del mondo imprenditoriale romagnolo, delle istituzioni e delle associazioni di categoria.

La scelta dell’Istituto, che è a fianco di Fattore R fin dalla sua prima edizione e che ha contribuito quest’anno all’organizzazione dell’evento insieme con Cesena Fiera, EY, Confindustria Romagna e Forlì-Cesena, è così motivata da Alessandro Vandelli, Amministratore delegato di Bper Banca: “Il Forum è un’importante occasione di analisi e confronto, incentrata quest’anno su un tema di grande attualità che riguarda in primo luogo un territorio molto dinamico e per noi strategico come la Romagna, ma che assume al contempo rilevanza generale”.

L’obiettivo comune, infatti, aggiunge Vandelli, ”è costruire un percorso di sviluppo sostenibile nel lungo periodo e questo chiama direttamente in causa il ruolo della banca su più fronti. Da una parte l’innovazione costante, con la ricerca di competenze e talenti, connota il nostro settore in questa fase di profonda trasformazione dei modelli di business, ma d’altra parte il fattore innovazione è decisivo per il banking anche nel rapporto con le imprese, con la clientela e con i nuovi competitor che si affacciano sul mercato. C’è l’esigenza di puntare sulla qualità del capitale umano, di condividere esperienze, di mettere in campo interventi ad ampio raggio per favorire e consolidare la crescita delle imprese. Credo che su tutti questi temi il dibattito stimolato da Fattore R potrà fornire molti spunti interessanti”.

L’Amministratore delegato di Bper Banca parteciperà a una delle due tavole rotonde previste nel corso dei lavori, sul tema ‘Le competenze e l’innovazione’.

Nel corso del Forum, inoltre, saranno presentati i risultati di uno studio condotto da EY, frutto di un nutrito gruppo di interviste ai principali attori delle imprese e delle istituzioni del territorio romagnolo.

Il programma della giornata prevede anche gli interventi degli economisti Lorenzo Bini Smaghi e Carlo Cottarelli e del rettore dell’Università di Bologna Francesco Ubertini.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background