Viaggio nell’oceano della mente, il nuovo libro di Giulio Maira  

Pubblicato da in data 15 Settembre 2019

Viaggio nell'oceano della mente, il nuovo libro di Giulio Maira

Pubblicato il: 16/09/2019 20:15

“Mi sono immerso nell’immensità dei fenomeni della mente, come nelle acque azzurre di un mare profondo. Ho respirato al ritmo dei neuroni e ho scoperto in essi il miracolo della vita, che si ripete, con pochi cambiamenti, dall’origine dei tempi”. Parola del celebre neurochirurgo Giulio Maira, che nel suo nuovo libro ‘Il cervello è più grande del cielo’ (Solferino) analizza e spiega i segreti della nostra mente. Cosa sono i neuroni specchio? Come si collegano le sinapsi? In cosa differiscono i cervelli di uomini e donne? Quali sono i veri effetti delle droghe? A che punto è l’intelligenza artificiale? Maira prende per mano i suoi lettori in un viaggio straordinario attraverso i misteri della mente. “E i protagonisti di questa storia siamo tutti noi”, spiega il chirurgo.

Nel suo primo saggio divulgativo Maira, oggi presidente della Fondazione Atena Onlus (da lui creata per favorire la ricerca e la divulgazione delle neuroscienze), spiega quanto sia complesso e prezioso il funzionamento del cervello e perché tutto ciò con cui entriamo in contatto ogni giorno – dalla macchina al cellulare, dalla radio al computer, dai sogni ai ricordi – non potrebbe esistere senza quella macchina perfetta che è la nostra mente.

Attraverso casi clinici e storie di pazienti celebri, da Andreotti a Cossiga, Maira racconta la struttura e le funzioni dell’organo più complesso dell’universo spiegando come curarlo e mantenerlo ‘allenato’. L’appuntamento per la prima presentazione del volume è domani a Roma (Grand Hotel Plaza, ore 18), con Pippo Baudo, Vira Carbone, Tonia Cartolano, Monsignor Andrea Celli, Gianni Letta, Elena Sofia Ricci.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background