Renzi, addio al Pd tra Frost e Jovanotti  

Pubblicato da in data 16 Settembre 2019

Renzi, addio al Pd tra Frost e Jovanotti

(Foto di Fred Palumbo, World Telegram staff photographer, da Wikipedia)

Pubblicato il: 17/09/2019 07:36

Matteo Renzi annuncia l’addio al Pd tra i versi di Robert Frost e le note di Lorenzo Jovanotti. “‘Due strade trovai nel bosco e io scelsi quella meno battuta. Ed è per questo che sono diverso’. Come nella poesia di Frost noi scegliamo la strada più difficile, senza paracadute”, twitta il senatore che, taggando Jovanotti e pubblicando il link di una sua canzone, aggiunge: “La colonna sonora di stanotte è ‘Sul lungomare del mondo'”.

“Una frase di Robert Frost citata nell’Attimo Fuggente mi ha sempre fatto compagnia nei miei anni da Boy Scout: ‘Due strade trovai nel bosco e io scelsi quella meno battuta. Ed è per questo che sono diverso'”, spiega Renzi su Facebook. “Ma è anche la strada più bella”, scrive subito dopo.

“Due strade trovai nel bosco e io scelsi quella meno battuta. Ed è per questo che sono diverso”. Come nella poesia di Frost noi scegliamo la strada più difficile, senza paracadute. La colonna sonora di stanotte è “Sul lungomare del mondo”, @lorenzojova.https://t.co/hjH6jIcjUD

— Matteo Renzi (@matteorenzi) 16 settembre 2019


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background