Cuperlo attacca: “Scissione Renzi? Operazione di potere”  

Pubblicato da in data 20 Settembre 2019

Cuperlo attacca: Scissione Renzi? Operazione di potere

(Fotogramma)

Pubblicato il: 21/09/2019 19:08

“La scissione di Renzi? Non sono riuscito ad accettare l’idea di una separazione consensuale. E’ un’operazione di potere”. Così Gianni Cuperlo intervenendo alla festa di Articolo Uno. “Nella parabola del Pd e della politica – ha aggiunto – il renzismo è stato un disegno ambizioso di modernizzazione volto al riconoscimento del primato delle ricette liberiste in ambito economico e sociale. Un disegno di modernizzazione, che però è clamorosamente fallito“.

“La destra che oggi abbiamo di fronte – ha concluso – è pericolosa perché si rivolge alle fasce sociali più deboli con promesse irrealizzabili. Di fronte a una destra aggressiva non abbiamo saputo proporre ricette per arginarla”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background