Pensionato di 75 anni bacia e palpeggia ragazzina, arrestato  

Pubblicato da in data 20 Settembre 2019

Pensionato di 75 anni bacia e palpeggia ragazzina, arrestato

(Fotogramma)

Pubblicato il: 21/09/2019 12:10

Un pensionato 75enne, approfittando della momentanea assenza di altri adulti, dopo aver costretto una minorenne a recarsi nel cortile della sua abitazione con violenza, l’ha molestata con baci sulla bocca e palpeggiamenti del seno. E’ stato arrestato dai carabinieri della stazione di Boretto (Reggio Emilia).

La Procura della Repubblica ha richiesto e ottenuto dal gip del Tribunale di Reggio Emilia un’ordinanza di custodia cautelare in regime di arresti domiciliari. All’uomo è stato prescritto di non allontanarsi dall’abitazione senza il permesso del giudice, con il divieto di parlare da persone diverse a quelle che con lui coabitano. E’ stata la minore, visibilmente scossa e turbata, a raccontare alla madre quanto accadutole.

Nel corso dell’arresto, i Carabinieri di Boretto hanno anche dato corso a una perquisizione domiciliare presso l’abitazione dell’uomo, procedendo al sequestro di due smartphone, un personal computer e altro materiale, ora al vaglio degli inquirenti, che intendono accertare eventuali ulteriori responsabilità dell’uomo a danni di giovani vittime. Uno dei primi casi di reato contemplato nella recente normativa cosiddetta ‘Codice Rosso’ che ha visto l’immediata attivazione della Procura di Reggio Emilia che, in sinergia con la Polizia Giudiziaria, ha assicurato in breve tempo alla giustizia il responsabile del reato.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background