Addio a Enzo Lotti, ‘papà’ degli stuzzicadenti Samurai  

Pubblicato da in data 22 Settembre 2019

Addio a Enzo Lotti, 'papà' degli stuzzicadenti Samurai

(Foto Adnkronos)

Pubblicato il: 23/09/2019 15:00

Addio a Enzo Lotti, fondatore della Sis, l’azienda che ha distribuito stuzzicadenti Samurai in tutto il mondo. L’imprenditore, deceduto sabato a Borgo Trento, aveva 87 anni. Fondata nel 1965, la storia di Sisma (così si chiamava all’inizio la società) inizia proprio con gli stuzzicadenti, un brand che copre circa il 70% del mercato italiano.

L’intuizione è dei fratelli Enzo e Giovanni Lotti. Conoscono il signor Tanaka, commerciante giapponese che esporta legno. Si innamorano della sua betulla. Con la passione e il coraggio dei pionieri, la scelgono per produrre stuzzicadenti. Quando manca solo il nome, Giovanni ne trova uno che sembra azzardato. “La disciplina, l’onore, l’armonia di un nome ‘guerriero’; l’associazione immediata a un simbolo potente come la Katana, onnipresente nel marchio; la fattura chiara e pregiata delle betulle di Hokkaido: ingredienti che rendono iconico lo stuzzicadenti”, si legge sul sito.

Il settore Food, però, non è l’unica punta di diamante a marchio Sisma: il Personal Care, con i marchi Cotoneve, Farmacotone, e Farmacotone Bebè ha posizionato l’azienda come il più grande produttore di cotone d’Europa per il settore.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background