Arriva CAMMINI DI CONSAPEVOLEZZA, il libro per praticare la mindfulness camminando 

Pubblicato da in data 22 Settembre 2019

Arriva CAMMINI DI CONSAPEVOLEZZA, il libro per praticare la mindfulness camminando

Pubblicato il: 23/09/2019 14:05

Dal 26 settembre sarà nelle migliori librerie il nuovo volume della psicologa e psicoterapeuta Maria Beatrice Toro per imparare l’arte della meditazione “on the road”.

Milano, 23 settembre 2019 – Sarà nelle migliori librerie di tutta Italia dal 26 settembre il nuovo libro della psicologa e psicoterapeuta Maria Beatrice Toro “CAMMINI DI CONSAPEVOLEZZA.L’arte della mindfulness on the road” co-edito da Morellini Editore e Yoga Journal Italia, il primo libro tutto italiano che parla di cammino e mindfulness.

Nel volume sono racchiuse pratiche millenarie e proposte recenti per raccontare com’è possibile oggi, in un mondo così frenetico, praticare un’attività che porta grandi benefici non solo percorrendo chilometri ma anche camminando solo per qualche minuto. Il libro si propone di accompagnare il lettore in un percorso che porta a coniugare la salute fisica con l’equilibrio interiore, riscoprendo in sé un “cuore da viaggiatore: aperto a tutto, attaccato a nulla”.

“Cammini di consapevolezza” è un libro che porta a comprendere il senso profondo del camminare e offre numerose tecniche e riflessioni per praticare la camminata mindful in autonomia, con esercizi semplici e guidati. “E’ un libro per chi ama il cammino e vuole farne un’esperienza di consapevolezza, trasformazione ed evoluzione personale ma anche per chi vuole praticare la mindfulness quotidianamente utilizzando un modo più dinamico” commenta l’autrice.

“La camminata mindful può essere scalza o calzata. Lenta o veloce. Si può persino praticare correndo, utilizzando i mantra del mindfulness running. Da soli o in compagnia del nostro cane. La differenza tra camminare e meditare camminando non è data dal tempo, dall’andatura, dalla fatica o dalla lunghezza del percorso, ma, dipende dall’intenzione con cui lo si fa e dalla sincera disponibilità a sperimentare” osserva sempre la dottoressa Toro.

Partendo dalla riflessione sulla nascita della postura eretta e su come proprio l’abbandono della quadrupedia fu, probabilmente, la miccia che innescò l’evoluzione umana, l’autrice ripercorre la storia della meditazione, seduta e camminata: un’attività che risale al 3.000 a.C. ed è rivolta alla ricerca del Sé e del divino. Sono numerose le tecniche di meditazione nate nel tempo nei diversi contesti e, nel libro, vengono proposte le principali meditazioni dinamiche – la camminata vipassana, la camminata zen, esercizi di yoga in cui cammino e respirazione sono abbinati, la camminata wuwei – e di ogni tecnica viene data spiegazione con indicazioni semplici per la pratica in autonomia.

La meditazione mindfulness aiuta a ricentrarsi sull’esperienza dell’adesso: l’unica cosa che esiste, di cui a volte ci si dimentica. Ed è una pratica efficace, adottata da milioni di persone come rimedio contro lo stress e l’infelicità delle “vite di corsa” nelle quali la velocizzazione ha paradossalmente tolto tempo per se stessi. “Per alcune persone, la mindfulness seduta – specialmente all’inizio del proprio percorso come meditanti – è molto faticosa e si può avere la sensazione di non eseguirla bene, perché ci si distrae di continuo” osserva la dottoressa Toro. Meditare camminando offre più di un vantaggio: aiuta anche i più distratti a concentrarsi, è dinamico, anti-noia, impegna, fa bene, si può fare praticamente sempre. Ci si può muovere dentro una qualsiasi stanza, per quanto piccola. Si può camminare, praticando, nei metri necessari per raggiungere l’auto, la fermata dell’autobus o il luogo in cui ci si sta recando.

E nell’excursus sulla camminata meditativa non poteva mancare un approfondimento dedicato ai pellegrinaggi, ai tanti percorsi di meditazione che si possono seguire in Italia e altrove, ma anche alle varie occasioni per praticare la mindfulness camminata nella vita quotidiana, come la passeggiata con il cane – praticata con regolarità dalla stessa autrice – che merita un capitolo a sé (“Va’ dove ti porta il cane”) fino alle pratiche sportive come il Nordic Walking e il Mindful Running.

Il libro “Cammini di consapevolezza. L’arte della mindfulness on the road” (144 pagine) sarà in vendita nelle migliori librerie di tutta Italia e negli shop online dal 26 settembre al prezzo di copertina di 13,90 euro. In abbinamento al libro sono disponibili tracce audio per accompagnare il praticante nelle diverse tecniche della camminata mindful nel sito: www.mindfulnessinterpersonale.com/cammini-di-consapevolezza.

Ogni informazione e aggiornamenti su mindfulnessinterpersonale.com


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background