Usa, agente sicurezza arresta due studenti di 6 e 8 anni 

Pubblicato da in data 22 Settembre 2019

Usa, agente sicurezza arresta due studenti di 6 e 8 anni

(Afp)

Pubblicato il: 23/09/2019 14:56

La polizia di Orlando ha avviato un’inchiesta sull’agente incaricato della sicurezza di una scuola elementare dopo le polemiche suscitate dalla sua decisione di arrestare due bambini, rispettivamente di otto e sei anni. La nonna della più piccola, Kaia, ha ricevuto una telefonata della nipotina che le diceva che era stata arrestata e che veniva trasferita in un centro per detenuti minorili.

Alla nonna che, incredula, chiedeva spiegazioni la piccola diceva che c’era stato “un incidente, ho dato un calcio a qualcuno e sono stata incriminata”. Ora però il capo della polizia di Orlando, Orlando Rolon stigmatizza il comportamento dell’agente, Dennis Turner, che è stato sospeso dal servizio in attesa della conclusione dell’inchiesta interna.

“Come nonno di tre bambini sotto gli 11 anni questa vicenda mi preoccupa molto”, ha detto Rolon. Secondo le regole del dipartimento, per effettuare l’arresto di un minore di 12 anni un agente deve chiedere l’approvazione di un superiore cosa che, secondo quanto affermato, Turner non avrebbe fatto. Anche se le autorità non hanno reso note le identità dei bambini arrestati, la nonna di Kaia, Meralyn Kirkland, ha denunciato la vicenda ad un’emittente locale, spiegando che la nipotina soffre di apnea notturna ed in conseguenza di questo problema aveva avuto una crisi in classe ed aveva scalciato una maestra che stava tentando di calmarla.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background