Pillon: “Consulta apre strada a suicidio di Stato”  

Pubblicato da in data 24 Settembre 2019

Pillon: Consulta apre strada a suicidio di Stato

(Fotogramma)

Pubblicato il: 25/09/2019 22:21

”La Consulta ha di fatto aperto la strada al suicidio di Stato, scavalcando le prerogative del parlamento e sostituendosi al legislatore. E’ sconcertante che decisioni tanto delicate siano prese a colpi di sentenze. La vita umana è sacra e inviolabile. Ci batteremo perché le persone malate o in situazioni di sofferenza non siano mai tolte di mezzo ma possano in ogni situazione avere sostegno, supporto e terapie antidolore per poter lasciare serenamente questa vita senza esser costretti a suicidarsi. Qualcuno porterà per sempre questa decisione sulla coscienza”. Così all’Adnkronos il senatore della Lega Simone Pillon commenta la sentenza della Corte Costituzionale.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background