Borsa: banche spingono Piazza Affari, bene anche le utilities  

Pubblicato da in data 25 Settembre 2019

Ftse Mib in positivo, banche in evidenza

(Fotogramma)

Pubblicato il: 26/09/2019 18:25

Nonostante le tensioni legate alla possibile messa in stato d’accusa di Trump, l’ottimismo, foraggiato dallo stesso Trump, su una soluzione positiva in tempi brevi della crisi commerciale ha permesso alle borse europee di chiudere la seduta in territorio positivo.

Sul Ftse Mib, che ha terminato in rialzo dello 0,73% a 21.947,67 punti, sono poche le performance negative, tra queste segnaliamo il –1,34% di Prysmiam, il -1,56% di Tenaris e il –3,24% di Nexi. A penalizzare quest’ultima è stato l’avvio di copertura con valutazione “sell” annunciato da Societe Generale.

Acquisti tra i bancari nel giorno in cui lo spread non ha fatto registrare variazioni di rilievo a 141 punti base. La seduta di UniCredit si è chiusa con un +0,76%, Intesa Sanpaolo ha registrato un +0,37% e Banco BPM ha guadagnato lo 0,39%.

Completano il quadro il +1,39% Mediobanca, secondo indiscrezioni non ci dovrebbero essere a breve dei mutamenti dello statuto (per cambiare la regola secondo cui l’Amministratore delegato deve possedere un’importante anzianità interna), e il +0,64% di Ubi Banca. La Fondazione Cassa Risparmio di Cuneo ha detto di auspicare un ruolo da protagonista per la banca, anche per quanto riguarda le future aggregazioni.

Denaro anche sulle aziende di pubblica utilità: A2A ha registrato un rialzo del 3%, Terna un +1,71% e l’accoppiata formata da Italgas ed Hera ha rispettivamente guadagnato il 2,12 e il 2,38 per cento. -0,37% per Telecom Italia nel giorno in cui Moody’s ha ridotto il giudizio sul comparto europeo a “negativo” e che potrebbe decretare la fine dell’esperienza di Fulvio Conti in qualità di presidente.

+0,2% per FCA, che avrebbe dato mandato a Goldman Sachs di trovare un acquirente per Comau. Oggi Maserati ha annunciato che la produzione dei nuovi modelli elettrificati sarà realizzata negli stabilimenti di Modena, Cassino e Torino. (In collaborazione con money.it)


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background