World Manufacturing Forum 2019 

Pubblicato da in data 25 Settembre 2019

World Manufacturing Forum 2019

Pubblicato il: 26/09/2019 14:43

Porsche Consulting: Il mix perfetto di persone e tecnologie nella fabbrica del futuro

Villa Erba, Cernobbio, 26 settembre 2019- Si apre oggi la nuova edizione del World Manufacturing Forum che raccoglie rappresentanti dell’industria e delle istituzioni da ogni parte del mondo chiamati ad intervenire sul futuro della manifattura mondiale, e in particolare sul tema “New Skills for Future Manufacturing”.

L’azienda del futuro si baserà su una sinergia perfetta fra uomo e tecnologia. Secondo Porsche Consulting, società di consulenza strategica parte del noto gruppo automobilistico, la “fabbrica deserta”, senza persone, non è né affidabile, né economica, né flessibile. Fare leva su caratteristiche umane quali la capacità di decidere la direzione strategica, immaginare il futuro e motivare le persone al cambiamento resta l’elemento imprescindibile per ogni impresa di successo. Un mix tra intelligenza umana e artificiale che contribuirà a ridisegnare i prossimi passi dell’industria globale.

Josef Nierling, Amministratore Delegato di Porsche Consulting, dichiara durante il suo key note: «Un’azienda che vuole realizzare il manufacturing del futuro dovrà sviluppare simultaneamente 3 capacità chiave: l’essere smart, lean e green. Un’impresa smart guarda alla tecnologia fondamentalmente ai fini della propria strategia aziendale, ad esempio dotandosi di asset in grado di rafforzare la capacità di competere producendo prodotti personalizzati.»

La tecnologia inoltre è un acceleratore della creatività umana e del miglioramento continuo: ad esempio, i “gemelli digitali” dei processi produttivi consentono di creare nuovi concetti e testarli con tempi e costi straordinariamente contenuti, moltiplicando l’opportunità di valutare le idee delle nostre persone.

«La produzione del futuro deve essere sostenibile per l’umanità, altrimenti nessun futuro sarà possibile» – prosegue Nierling.

Ma non si può agire solo sulla produzione: bisogna integrare nella propria strategia una visione di economia circolare, partendo dallo sviluppo del prodotto, disegnando un sistema produttivo sostenibile sia nelle proprie fabbriche che presso i fornitori, allungando il ciclo di vita dei prodotti, e, infine, recuperando in maniera sicura i materiali.

Una visione che è già concreta per il gruppo Porsche che ha introdotto il programma green “go to zero” nella propria strategia, e conseguentemente, ha realizzato la sua prima “Zero Impact Factory” per produrre le nuove automobili elettriche senza avere alcun impatto sull’ambiente.

Infine, come leader, dobbiamo lavorare sulla trasformazione della cultura, sul comportamento delle persone, su come facciamo le cose e non su cosa dobbiamo fare. Ad esempio, per innovare, diamo libertà all’individuo di esprimere la propria creatività, creando una cultura che stimoli la sperimentazione e l’errore “intelligente”.

«Nella visione a lungo termine – conclude Nierling – non poniamo troppa enfasi nell´allineare le competenze future delle persone alle tecnologie entranti: la tecnologia aiuterà la tecnologia, che sarà quindi sempre di più facile utilizzo. Promuoviamo l’agilità di apprendimento e facciamo brillare i potenziali individuali.»

Porsche Consulting GmbH è un’affiliata della casa automobilistica Dr.-Ing. h.c. F. Porsche AG di Stoccarda. Fondata nel 1994 a seguito del grande successo ottenuto con la ristrutturazione della Casa Madre Porsche, a distanza di 25 anni agisce a livello internazionale attraverso i suoi 4 uffici tedeschi e le sue 5 affiliate a Milano, San Paolo, Atlanta, Belmont (Silicon Valley) e Shanghai. Gli esperti di Porsche Consulting offrono la loro consulenza alle grandi e medie imprese nel settore dei beni industriali quali meccanica, impiantistica e a tutta la filiera di fornitura del comparto automobilistico. Altri importanti clienti provengono dal settore aeronautico, dall’industria dei beni di consumo e della distribuzione e dal farmaceutico.

Contatti stampa:

Porsche Consulting S.r.l.

Elisabetta Giazzi

Marketing & Comunicazione

Telefono: +39 02 69599142

Cellulare: +39 340 5238414

E-Mail: [email protected]


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background