Sostenibilità: Social Hub, il report è redatto online insieme a stakeholder  

Pubblicato da in data 30 Settembre 2019

Social Hub, il report è redatto online insieme agli stakeholder

(Fotolia)

Pubblicato il: 01/10/2019 12:52

Guna, azienda attiva in Italia nella produzione e commercializzazione di farmaci di origine biologico-naturale, presenta all’Università Bocconi, in occasione del Salone della Csr, le innovazioni nei sistemi di rendicontazione e gli impatti positivi per le organizzazioni introdotti con la versione 3.0 del suo ‘Social Hub’, primo esperimento di bilancio redatto da stakeholder esterni e online 365 giorni all’anno.

Lanciato nel 2012, e a più riprese migliorato fino a questa terza versione online, il Social Hub non è un semplice bilancio di fine anno, ma un vero e proprio flusso di dati finanziari e sociali ininterrotto per 365 giorni all’anno, frutto del contributo di informazioni da parte dei dipendenti Guna, dei collaboratori, delle Onlus sostenute dall’azienda e degli altri stakeholder esterni, senza intermediazione da parte della direzione aziendale.

“Dopo alcuni anni dall’introduzione del Social Hub in Guna, posso dire con orgoglio e soddisfazione che è stato un utile stimolo per la crescita della nostra organizzazione, portando prima di tutto un aumento della soddisfazione dei nostri dipendenti, felici di lavorare per una realtà che permette loro di essere partecipi in prima persona nell’individuazione e validazione delle informazioni presenti online, constatando di persona che non esistono modi e regole costruite nel raccontarle. Controllare la congruità dei dati inseriti dall’esterno responsabilizza inoltre i dipendenti, chiamati a confermare tutti i giorni una mission di trasparenza voluta dalla società”, dichiara Antonella Zaghini, responsabile comunicazione istituzionale Guna.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background