Calcio: Serie A, Fiorentina-Udinese 1-0 

Pubblicato da in data 5 Ottobre 2019

Fiorentina-Udinese 1-0, decide Milenkovic

Vincenzo Montella

Pubblicato il: 06/10/2019 14:33

Vittoria della Fiorentina che al Franchi ha la meglio 1-0 sull’Udinese nel match del lunch-time valido per la settima giornata del campionato di Serie A. A decidere l’incontro il gol di Milenkovic al 72′. La squadra di Montella, al terzo successo di fila, sale in classifica a 11 punti, ferma a 7 l’Udinese.

Friulani subito pericolosi, al 3′ De Paul, innescato da Jajalo, trova spazio sulla destra e lascia partire un diagonale basso su cui interviene Dragowski. Sull’altro fronte Pulgar lancia lungo per Chiesa che in scivolata arriva alla deviazione ma Musso para. Partita bloccata con l’Udinese che si difende con ordine e la Fiorentina che fatica a trovare spazi. Contropiede viola orchestrato da Ribery che fraseggia al limite con Chiesa, una volta in area il francese viene contenuto da Ekong e perde l’attimo. Fiammata dei toscani al 23′, Chiesa, spalle alla porta, appoggia per Castrovilli che piazza un tiro deviato in angolo. Alla mezz’ora su corner, Pezzella tutto solo può schiacciare di testa, il capitano non trova però la porta.

Al 33′ Udinese in vantaggio, gol di Nestorovski, ma l’arbitro Prontera annulla per un fallo di mano di Okaka dopo aver consultato il Var. Angolo di Pulgar, Castrovilli colpisce da posizione favorevole ma Nestorovski salva sulla linea di porta. Sul finale di tempo destro di Chiesa dal limite murato da Opoku.

La ripresa vede in apertura un tentativo di De Paul da fuori, pallone a lato. Poco dopo passaggio profondo per Sema, Dragowski in uscita bassa lo anticipa. Sull’altro fronte passaggio teso di Chiesa, Castrovilli e Dalbert non ci arrivano per un soffio. Errore in uscita di Troost-Ekong che innesca Chiesa, l’attaccante della Fiorentina tira a tu per tu con Musso che si salva di piede. Al 56′ punizione di Ribery, l’ex Bayern sfiora il palo.

Al 58′ occasione per l’Udinese, su cross di Sema la sfera arriva a Larsen sul secondo palo anticipato da Dalbert. Si scaldano gli animi e l’allenatore bianconero Tudor viene espulso per proteste. Ancora Ribery, con una accelerazione sulla fascia sinistra arriva sul fondo e crossa ma senza trovare compagni. Al 72′ la svolta della gara, su un corner battuto da Pulgar, Milenkovic svetta di testa tra due difensori e insacca la rete del vantaggio viola.

Pronta reazione dei friulani con Lasagna che entra in area e cerca il secondo palo ma Dragowski salva. Al 78′ tiro al volo di Dalbert, Musso è reattivo e alza la sfera in angolo. La squadra di Montella sembra più lucida in questa fase finale dell’incontro. Nel finale Zurkowski, entrato al posto di Castrovilli tenta la via del gol ma il suo tiro viene contenuto da un difensore, ci prova anche Chiesa, la difesa bianconera si salva. Ci prova l’Udinese, De Paul pesca in area Barak ma Dragowski lo anticipa.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background