La Roma è furiosa: “Un altro torto contro di noi” 

Pubblicato da in data 5 Ottobre 2019

La Roma è furiosa: Un altro torto contro di noi

(Fotogramma)

Pubblicato il: 06/10/2019 19:30

“Alla Roma manca più di qualche rigore”. Il direttore sportivo della Roma, Gianluca Petrachi, non usa mezze misure per lamentarsi dopo il pareggio casalingo per 1-1 contro il Cagliari. Nel mirino, la direzione dell’arbitro Massa. “Siamo molto, molto amareggiati. Non è da questa settimana che riceviamo dei torti, è un dato di fatto. Alla Roma manca più di qualche rigore. Sembra che io o la Roma siamo diventati tutti matti a pensare che qualcosa ci sia andato storto dal punto di vista arbitrale. L’atteggiamento dell’arbitro è stato indisponente oggi, dall’inizio della partita, ha creato nervosismo in una partita tranquilla”, dice ai microfoni di Sky.

“Diawara prende nettamente il pallone e l’arbitro dà punizione dal limite, guardate le immagini, così vediamo se siamo diventati tutti un po’ matti. L’episodio del gol finale, con tutto il rispetto di Maran che è normale che debba dire che una spinta c’è stata, ma tutti sappiamo che è il gioco del calcio, non è teatro”, aggiunge.

Le polemiche sono legate soprattutto alla mancato concessione del gol del 2-1, viziato da un fallo di Kalinic su Pisacane. “Kalinic ha rubato il tempo, tant’è che Pisacane rimane in piedi, è Olsen che gli va addosso. Sono cose normali che accadono in area, altrimenti non si gioca più a calcio”, dice Petrachi.

“Il calcio è un gioco maschio. Non voglio parlare da un punto di vista personale. E’ oggettivo che ci sia stato un contatto, ma il giocatore è rimasto in piedi, non c’è stata una spinta evidente. Se lo vedono in Inghilterra si mettono a ridere, è assurdo. Poi non vai neanche a rivedere il VAR? Magari a dire ‘Ho fatto una cazzata’. Il nostro sistema arbitrarle è uno dei migliori ma c’è qualcosa che mi sfugge, che sta penalizzando la Roma”, conclude.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background