Renzi: “Noi non parliamo di mojiti e cubiste ma di tasse e lavoro” 

Pubblicato da in data 5 Ottobre 2019

Renzi: Noi non parliamo di mojiti e cubiste ma di tasse e lavoro

(Fotogramma)

Pubblicato il: 06/10/2019 08:53

Noi non parliamo di mojiti e cubiste ma di tasse, asili nido e lavoro. Discutere di queste cose non significa litigare: significa fare politica”. Lo dice il leader di Italia viva Matteo Renzi in un’intervista a ‘La Stampa’. Nel rapporto con il governo, Renzi è già al “Conte stai sereno”? “Maddai siamo stati i principali sponsor del governo, perché mai farlo cadere?” ribadisce il senatore, che nella vicenda dell’Iva aggiunge: “Italia viva è stata più che corretta”, avendo detto da subito al premier di essere contraria all’aumento. “Noi non siamo contro il governo -assicura- ma siamo contro l’aumento delle tasse”.

Sulla durata dell’esecutivo, l’ex premier replica: “Spero tanto” ma “lavori, non apra polemiche” e arriva il “suggerimento” al premier: “lavorare sui dossier: ieri sarebbe stato più opportuno parlare di Alitalia, Trieste o servizi segreti, non di me”. Quanto alla legislatura, “per noi dura fino al 2023. Se qualcuno vuole interromperla se ne prenderà la responsabilità”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background