Morace difende Petrachi: “Calcio non è per signorine, lo direi anch’io” 

Pubblicato da in data 6 Ottobre 2019

Morace difende Petrachi: Calcio non è per signorine, lo direi anch'io

Carolina Morace (Fotogramma)

Pubblicato il: 07/10/2019 11:49

Le parole di Petrachi? E’ una cosa che direi anche io se le mie calciatrici giocassero in punta di piedi, non la trovo una cosa offensiva”. Carolina Morace commenta così all’Adnkronos le parole pronunciate ieri dal direttore sportivo della Roma, Gianluca Petrachi, che commentando l’episodio avvenuto nel finale di Roma-Cagliari ha affermato: “Il calcio non è un gioco da signorine. Allora andiamo a fare danza classica no? Ma questo è un gioco di maschi”.

“Non sono parole offensive, nella maniera più assoluta. Anche io alle mie giocatrici in alcune circostanze potrei dire che non siamo né signorine né ballerine”, sottolinea Morace, ex allenatrice del Milan femminile, schierandosi con il dirigente giallorosso.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background