Da Wertmuller a Bellucci, parterre de roi a Palazzo Barberini per l’Academy Museum 

Pubblicato da in data 7 Ottobre 2019

Da Wertmuller a Bellucci, parterre de roi a Palazzo Barberini per l'Academy Museum

(Foto AdnKronos)

Pubblicato il: 08/10/2019 20:29

di Ilaria Floris

Golden carpet delle grandi occasioni quello per il ricevimento e la cena organizzati stasera a Palazzo Barberini, a Roma, dall’Amministratore Delegato dell’Academy Museum of Motion Pictures Dawn Hudson e dal Presidente David Rubin, insieme a Roberto Cicutto, Presidente e Amministratore Delegato di Istituto Luce Cinecittà.

A poche ore dall’annuncio dello storico accordo quinquennale dell’Academy con Cinecittà, con cui l’Istituto Luce – Cinecittà è diventato Founding Supporter, i due hanno dato il benvenuto a circa 200 membri dell’Academy italiani e europei, registi, artisti e personalità che celebreranno i grandi successi del cinema italiano. Tra queste (in ordine alfabetico): Monica Bellucci, Luca Bergamo, Luca Bigazzi, Valeria Bruni Tedeschi, Maite Bulgari, Francesca Cima, Paolo Da Milano, Matilda De Angelis, Marcello Fonte, Matteo Garrone, Nicola Giuliano, Valeria Golino, Reed Hastings, Giancarlo Leone, Francesca Lo Schiavo, Fernando Meirelles, Laura Morante, Ferzan Ozpetek, Michele Placido, Domenico Procacci, Tony Renis, Nicoletta Romanoff, Gianfranco Rosi, Francesco Rutelli, Kasia Smutniak, Paolo Sorrentino, Vittorio Storaro, Giuseppe Tornatore, Pietro Valsecchi, Carlo Verdone, Lina Wertmuller, Luca Zingaretti.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background