Brexit, Corbyn boccia l’accordo: “Peggiore di quello della May” 

Pubblicato da in data 16 Ottobre 2019

Brexit, Corbyn boccia l'accordo: Peggiore di quello della May

(AFP)

Pubblicato il: 17/10/2019 13:55

“Da quello che sappiamo, sembra che il primo ministro abbia negoziato un accordo ancora peggiore di quello di Theresa May che è stato bocciato a stragrande maggioranza”. Così il leader laburista, Jeremy Corbyn, commenta il nuovo accordo per la Brexit annunciato da Londra e Bruxelles. “Questo accordo svendita non riunisce il Paese e deve essere rifiutato il miglior modo per risolvere la Brexit è dare al popolo la parola finale con un voto pubblico”, afferma Corbyn annunciando la sua opposizione ed esortando a bocciarlo.

Per il leader laburista si rischia in particolare che l’accordo “avvii una corsa al ribasso per diritti e protezioni, mettendo a rischio la sicurezza alimentare, tagliando gli standard ambientali ed i diritti dei lavoratori”. C’è il rischio di “aprire il nostro sistema sanitario pubblico al controllo da parte delle corporation private Usa”, sottolinea Corbyn.

Anche la leader Lib Dem Jo Swinson ha promesso di dare battaglia sull’intesa: “La lotta per fermare la Brexit è lontana dalla sua conclusione. L’accordo di Boris Johnson sarebbe negativo per la nostra economia, per i nostri servizi pubblici, negativo per il nostro ambiente”, ha detto. “I prossimi giorni imprimeranno la direzione al nostro paese che sarà la stessa per generazioni e sono più determinata che mai a fermare la Brexit. Quando questo accordo arriverà in parlamento sfrutteremo ogni possibile occasione per dare all’opinione pubblica un voto popolare sull’accordo sulla Brexit che includa l’opzione di restare nell’Ue”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background