Conte: “Prima riforma è non aumentare Iva” 

Pubblicato da in data 17 Ottobre 2019

Quando si valuta la manovra economica 2020, non bisogna mai dimenticare che la “prima riforma significativa” è stata non aumentare le aliquote Iva, disinnescando rincari per 23 mld di euro, già legislati. Lo sottolinea il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, a margine del Consiglio Europeo a Bruxelles.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background