Roma, ecco il bike sharing di Uber: come funziona  

Pubblicato da in data 20 Ottobre 2019

Roma, ecco il bike sharing di Uber: come funziona

Pubblicato il: 21/10/2019 16:11

All’uscita di molte fermate della metro a Roma, i passeggeri si sono ritrovati ‘due ruote’ elettriche con livrea rossa marchiate Jump. E’ Uber Jump, lanciato oggi nella capitale: si tratta di un servizio di bike-sharing elettrico a pedalata assistita, per muoversi più facilmente in città e raggiungere la propria destinazione con una nuova modalità di trasporto. Le biciclette sono dotate di tecnologia “lock to” integrata e dispongono di sistema Gps. Queste caratteristiche assicurano una guida più responsabile da parte degli utenti e una maggiore sicurezza di parcheggio, unita alla pedalata assistita che aumenta progressivamente la velocità (spinta fino a 25 km/h).

Attraverso l’app di Uber gli utenti possono trovare e sbloccare le e-bike Jump. È molto facile da usare: seleziona “Bici” fra le opzioni di prenotazione dell’app Uber; appariranno le biciclette Jump disponibili intorno a te e potrai selezionarne una da prenotare; attraverso la scansione del QR code sarà possibile sbloccare la bicicletta. I costi? 50 centesimi per sbloccare la bici e poi venti centesimi al minuto. In pratica per un’ora il costo è di 12 euro.

Nel 2017, Jump ha lanciato il primo sistema di condivisione di biciclette elettriche dockless negli Stati Uniti. Il bike-sharing dockless amplia le opzioni di trasporto per i residenti, semplificando il noleggio e il parcheggio in qualsiasi punto della città, invece che nelle stazioni designate. Nel maggio 2018 Uber ha acquisito Jump al fine di ampliare le tipologie di trasporto all’interno della sua applicazione e rendere ancora più semplice girare la città senza usare il proprio veicolo.

Le biciclette a pedalata assistita Jump sono disponibili in oltre 13 città degli Stati Uniti. In alcune località è inoltre presente anche il servizio di monopattini. In Europa sono 8 le città ad oggi in cui è operativo il servizio Jump e Roma è la prima città in Italia a poter offrire ai propri cittadini, e non solo, questo servizio.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background