Missioni Don Bosco, Fiona May testimonial  

Pubblicato da in data 21 Ottobre 2019

Missioni Don Bosco, Fiona May testimonial

Fiona May

Pubblicato il: 22/10/2019 12:48

La campionessa di salto in lungo Fiona May è testimonial di ‘Missioni Don Bosco’. La vincitrice di due medaglie d’oro ai Mondiali e di due medaglie d’argento alle Olimpiadi affianca dunque la sua immagine a quella dell’Onlus che dal 1991 sostiene l’opera umana e sociale che i missionari di Don Bosco portano avanti in tutto il mondo.

È una collaborazione stretta quella tra Fiona May e l’ente salesiano di Torino Valdocco. Sport e solidarietà stanno bene insieme: lo sforzo di raggiungere un obiettivo che corona mesi e anni di allenamenti ha qualcosa che somiglia a quello di chi svolge azioni di aiuto alle persone e ai popoli più poveri, come fanno i missionari salesiani. Il risultato in entrambi i casi non nasce dal caso, ma dalla dedizione, dalla competenza, dalla pianificazione.

L’atleta italiana rivolgerà dunque parte del suo impegno quotidiano nell’affrontare i temi dei diritti dell’infanzia, facendosi portavoce dei bisogni cui hanno necessità i bambini nel mondo, in Africa per la precisione. Ma non solo giacché Fiona May si dedicherà anche a essere promotrice dell’attenzione alle mamme, con speciale riferimento alle mamme-bambine che purtroppo sono una realtà molto diffusa nel continente nero.

“Fiona May incarna nella sua persona molti dei valori e degli obiettivi che intende promuovere e sostenere ‘Missioni Don Bosco’ – dice Giampietro Pettenon, presidente dell’onlus – Fiona è una donna, è una mamma, è una campionessa dello sport, è un’italiana di origini giamaicane… l’identità di genere, la maternità, l’impegno e il successo nello sport, l’integrazione fra i popoli sono dimensioni essenziali per ‘Missioni Don Bosco’ che, volendo aiutare i ragazzi e i giovani nei diversi Paesi del mondo, specialmente in quelli più poveri, trova in lei l’esempio da proporre e la testimonial ideale per le campagne di raccolta fondi. I giovani hanno bisogno di modelli cui ispirarsi e cui guardare. Fiona May è per noi un esempio da proporre ai giovani di oggi”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background