Superclasico, agente festeggia in campo: Boca lo licenzia e River lo assume 

Pubblicato da in data 25 Ottobre 2019

Superclasico, agente festeggia in campo: Boca lo licenzia e River lo assume

(Afp)

Pubblicato il: 26/10/2019 17:55

Il Superclasico regala sempre storie incredibili a volte anche fuori dla campo. Un agente di sicurezza del Boca Junior era stato licenziato per aver esultato insieme ai giocatori del River Plate sul campo della Bombonera dopo che i Millonarios hanno vinto la semifinale di ritorno di Copa Libertadore per 2-0.

Ma l’addetto non è rimasto a lungo senza lavoro visto che il giorno dopo l’agente Gabriel Portillo, è stato assunto dal River Plate. “Non pensavo potesse avere particolari ripercussioni quel gesto, il giorno successivo al match il Boca mi ha convocato e mi è stato detto del licenziamento”, ha raccontato l’agente a ‘Diario Olè’. “Gli ho detto che non potevano farlo solo perché uno tifa una determinata squadra, poi sono rimasto sorpreso dell’assunzione da parte dell’agenzia del River e sono felice”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background