Autorità curde a Italia: “Continuate a sostenerci contro Isis” 

Pubblicato da in data 29 Ottobre 2019

Autorità curde a Italia: Continuate a sostenerci contro Isis

(AFP)

Pubblicato il: 30/10/2019 17:02

Le autorità curde siriane esprimono “profonda gratitudine” per le parole del ministro degli Esteri, Luigi di Maio, che intervenendo al Senato ha espresso “tutta la nostra riconoscenza alle forze curde” per gli sforzi compiuti nella lotta all’Isis. “Siamo d’accordo” con Di Maio sul fatto che la minaccia posta dall’Isis non è cessata e “per questo motivo chiediamo al governo italiano e alla comunità internazionale di continuare a sostenere le Forze democratiche siriane (Fds) nella lotta contro Daesh“, afferma ad Aki-Adnkronos International da Amuda, località della provincia di Hasakah al confine con la Turchia, Mohammed Hasan, dell’ufficio Relazioni con l’estero dell’Amministrazione autonoma della Siria nordorientale.

“Una delle minacce più grandi è legata alle migliaia di combattenti dell’Isis e loro familiari detenuti nei campi e nelle prigioni della Siria settentrionale e che rappresentano una bomba ad orologeria” per l’Occidente, prosegue Hasan, che chiede di “fermare l’aggressione turca contro la nostra regione perché aiuta i combattenti dell’Isis a fuggire” permettendo all’organizzazione jihadista di “risorgere”. Ciò rappresenta una “grave minaccia per la comunità internazionale”, sostiene.

“Ovviamente – conclude Hasan – voglio inviare un ringraziamento speciale ed esprimere gratitudine a tutti gli italiani per la solidarietà manifestata ai curdi siriani”. “Apprezziamo e accogliamo positivamente la posizione” di Di Maio, “ma l’aggressione contro di noi continua ed i jihadisti stanno avanzando nelle nostre aree senza che alcuno ci aiuti“, afferma ad Aki Emced Osman, portavoce del Consiglio democratico siriano, il braccio politico delle Fds. “Chiediamo all’Unione Europea e alla comunità internazionale di agire rapidamente per fermare questi crimini contro di noi”.

Di Maio: “A forze curde la nostra riconoscenza per lotta a Isis”


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background