Parisi (Anpal): “Rdc sta funzionando, soprattutto per fasce deboli” 

Pubblicato da in data 7 Novembre 2019

Parisi (Anpal): Rdc sta funzionando, soprattutto per fasce deboli

Il presidente dell’Anpal, Domenico Parisi, al Forum nazionale Conflavoro Pmi (Foto Adnkronos/Labitalia)

Pubblicato il: 08/11/2019 15:04

“Il reddito di cittadinanza sta funzionando”. A dirlo all’Adnkronos/Labitalia, il presidente dell’Anpal, Domenico Parisi, a margine del Forum nazionale Conflavoro Pmi ‘Italia Economia & Lavoro’, in corso a Lucca a teatro Giglio.

“Si aspettava – fa notare – che la prima fase fosse completata nei prossimi tre anni, invece siamo riusciti a farla in sei-sette mesi. Uno dei risultati che abbiamo ottenuto è quello di riattivare molte persone che erano ai margini del mercato del lavoro. Quindi il primo passo della riattivazione è avvenuta”.

“Ora – assicura Parisi – cominceremo la seconda fase ovvero di formarle per renderle più occupabili, secondo le esigenze del mercato del lavoro. Il reddito di cittadinanza, dunque, sta funzionando, soprattutto per le fasce deboli dimenticate per molti anni ai margini della società”.

“Penso che la missione dell’Anpal sia quella di ritrovare i modi e le strategie per migliorare il contatto delle persone con il mercato del lavoro”, dice poi.

“Invece di essere – sottolinea – un contatto discontinuo, dobbiamo creare questi processi e tecnologie che ci consentono un contatto continuo vista la flessibilità del mercato del lavoro che abbiamo oggi”.


Opinioni dei lettori
  1. Andy Muranoh   On   13 Gennaio 2020 at 09:18

    This is a to a great extent weighty post. Thanks as a service to posting this.

    What do you think close by my website: [url=https://firmacrearesitewebdesign.blogspot.com/]https://firmacrearesitewebdesign.blogspot.com/[/url]

  2. sling tv   On   7 Gennaio 2020 at 07:04

    Generally I don’t read article on blogs, but I would like to say that this write-up very forced me to try and do it!

    Your writing style has been amazed me. Thank you, quite nice post.

  3. https://asksylphoflight.tumblr.com/ sling tv   On   4 Gennaio 2020 at 21:00

    Please let me know if you’re looking for a article author for your weblog.
    You have some really great posts and I believe I would be a good asset.
    If you ever want to take some of the load off, I’d love to write some content
    for your blog in exchange for a link back to
    mine. Please blast me an email if interested. Regards!

  4. sling tv   On   3 Gennaio 2020 at 03:32

    With havin so much written content do you ever run into any problems
    of plagorism or copyright violation? My blog has a lot
    of exclusive content I’ve either authored myself or outsourced but it looks like a lot of it is popping it up all over the internet without my agreement.
    Do you know any ways to help reduce content from being ripped off?
    I’d certainly appreciate it.

  5. https://russellwebster.tumblr.com/   On   1 Gennaio 2020 at 05:09

    I would like to thank you for the efforts you have put
    in writing this blog. I really hope to view the same high-grade
    content from you later on as well. In fact, your creative writing abilities has encouraged me to get my own, personal site now
    😉

  6. match.com free trial   On   30 Dicembre 2019 at 00:58

    It is the best time to make some plans for the future and it is time to be
    happy. I’ve read this post and if I could I wish to suggest you some interesting things or advice.
    Maybe you can write next articles referring to this article.
    I want to read more things about it!

  7. ps4 games   On   13 Dicembre 2019 at 03:59

    Everyone loves what you guys are usually up too.
    This sort of clever work and reporting! Keep up the terrific works guys I’ve included you guys to blogroll.

  8. ps4 games   On   10 Dicembre 2019 at 17:39

    Hello! Do you know if they make any plugins to safeguard against hackers?
    I’m kinda paranoid about losing everything I’ve worked hard on. Any recommendations?

  9. quest bars cheap coupon twitter   On   3 Dicembre 2019 at 07:47

    Hi I am so grateful I found your webpage, I really found you by error, while I was looking on Aol for
    something else, Regardless I am here now and would
    just like to say thanks a lot for a incredible post and a all round exciting blog (I
    also love the theme/design), I don’t have time to
    go through it all at the minute but I have book-marked it and also added
    in your RSS feeds, so when I have time I will be back
    to read a great deal more, Please do keep up the excellent jo.

  10. tinyurl.com   On   25 Novembre 2019 at 00:36

    It’s actually a nice and useful piece of info. I’m satisfied that you just shared this useful
    info with us. Please stay us up to date like this.
    Thanks for sharing.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Parisi (Anpal): “Rdc sta funzionando, soprattutto per fasce deboli” 

Pubblicato da in data 7 Novembre 2019

Parisi (Anpal): Rdc sta funzionando, soprattutto per fasce deboli

Il presidente dell’Anpal, Domenico Parisi, al Forum nazionale Conflavoro Pmi (Foto Adnkronos/Labitalia)

Pubblicato il: 08/11/2019 15:04

“Il reddito di cittadinanza sta funzionando”. A dirlo all’Adnkronos/Labitalia, il presidente dell’Anpal, Domenico Parisi, a margine del Forum nazionale Conflavoro Pmi ‘Italia Economia & Lavoro’, in corso a Lucca a teatro Giglio.

“Si aspettava – fa notare – che la prima fase fosse completata nei prossimi tre anni, invece siamo riusciti a farla in sei-sette mesi. Uno dei risultati che abbiamo ottenuto è quello di riattivare molte persone che erano ai margini del mercato del lavoro. Quindi il primo passo della riattivazione è avvenuta”.

“Ora – assicura Parisi – cominceremo la seconda fase ovvero di formarle per renderle più occupabili, secondo le esigenze del mercato del lavoro. Il reddito di cittadinanza, dunque, sta funzionando, soprattutto per le fasce deboli dimenticate per molti anni ai margini della società”.

“Penso che la missione dell’Anpal sia quella di ritrovare i modi e le strategie per migliorare il contatto delle persone con il mercato del lavoro”, dice poi.

“Invece di essere – sottolinea – un contatto discontinuo, dobbiamo creare questi processi e tecnologie che ci consentono un contatto continuo vista la flessibilità del mercato del lavoro che abbiamo oggi”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background