Roma, in fiamme altro locale dopo ‘Pecora Elettrica’ 

Pubblicato da in data 8 Novembre 2019

Roma, in fiamme altro locale dopo 'Pecora Elettrica'

(Facebook /Baraka Bistrot)

Pubblicato il: 09/11/2019 09:13

Altro locale in fiamme a Centocelle, già teatro nei giorni scorsi del rogo alla libreria antifascista ‘La Pecora elettrica‘. Nella notte, più precisamente verso le 4.30 di questa mattina, i Vigili del Fuoco sono intervenuti in via dei Ciclamini per spegnere le fiamme divampate all’interno del Baraka Bistrot. Lo stabile è stato evacuato ma non è stato riscontrato alcun danno strutturale all’edificio. Sulle cause sono in corso accertamenti da parte dei Carabinieri di Centocelle.

”Ho chiuso il locale alle tre meno un quarto e sono andato a casa. Alle 4.20 mi chiamano quelli del sistema di allarme, dicendomi che sentono dei rumori. Mi precipito in macchina al locale e quando arrivo vedo la serranda alzata da terra, la porta aperta e fuoco dappertutto. In un paio di minuti poi sono arrivati tutti, vigili del fuoco, carabinieri. E’ tutto distrutto”, racconta all’Adnkronos il proprietario del Baraka Bistrot.

”Abbiamo aperto da pochi mesi, a settembre. Non me lo spiego. Io sono neutro, non sono schierato, non do fastidio a nessuno. Certo abbiamo espresso solidarietà alla ‘Pecora elettrica’, sta vicino a noi, ma proprio non riesco a capire. Di sicuro quando sono arrivato la strada era deserta, la serranda era strappata da terra, di sicuro non può essersi alzata da sola”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background