Cucchi, carabiniere del baciamano: “Mi sono sentito di farlo” 

Pubblicato da in data 14 Novembre 2019

Cucchi, carabiniere del baciamano: Mi sono sentito di farlo

Immagine di repertorio (Foto Fotogramma)

Pubblicato il: 15/11/2019 15:10

Mi sono sentito di farlo e l’ho fatto“. Lo ha detto all’Adnkronos il carabiniere che ieri dopo la sentenza del processo Cucchi, nell’aula bunker di Rebibbia, ha fatto il baciamano a Ilaria, sorella del geometra romano per la cui morte sono stati condannati due militari dell’Arma. “Non voglio e non posso dire altro” aggiunge il carabiniere, regolarmente in servizio oggi al tribunale di Roma.

Il gesto di ieri è stato considerato come un atto di “galanteria” nei confronti di una signora. “Finalmente dopo 10 anni è stata fatta giustizia” aveva detto il militare dell’Arma ai giornalisti che gli chiedevano le ragioni del gesto.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background