Giornata mondiale dell’Infanzia, Mannoia: “Parole vuote” e posta foto choc 

Pubblicato da in data 19 Novembre 2019

Giornata mondiale dell'Infanzia, Mannoia: Parole vuote e posta foto choc

Fiorella Mannoia (Fotogramma)

Pubblicato il: 20/11/2019 19:18

“Oggi è la Giornata mondiale dell’infanzia. Parole vuote”. Fiorella Mannoia posta su Instagram una fotogallery di denuncia del fotografo turco Uğur Gallenkuş in cui convivono, come parti di una stessa immagine, le contraddizioni dell’infanzia nel mondo.

Un post forte che punta a scuotere e che mostra, foto dopo foto, sempre in un unico scatto (grazie anche all’abile fotomontaggio di Gallenkuş) le due realtà: da un lato la normalità serena di chi vive dove non c’è guerra né miseria, dall’altra lo sguardo di bimbi amputati, feriti, stremati dal freddo. Braccia di padre che sostengono da un lato un bimbo sorridente, dall’altra stesse amorevoli braccia talmente uguali da poter sembrare la seconda metà d’un solo corpo, tengono un bimbo con una benda in fronte già offeso dalla brutalità della guerra. Il tutto raffigurato con una forza che leva il fiato.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background