Manovra: Calderone, ‘lavoro autonomo poco considerato’ 

Pubblicato da in data 21 Novembre 2019

Calderone: Lavoro autonomo poco considerato nella manovra

Marina Calderone con il ministro del Lavoro, Nunzia Catalfo (Foto Adnkronos/Labitalia)

Pubblicato il: 22/11/2019 16:15

“In questa manovra economica il lavoro autonomo è poco considerato e quando sono intervenuti lo hanno fatto male”. Lo ha detto Marina Calderone, presidente del Consiglio nazionale dell’ordine dei consulenti del lavoro, aprendo a Roma ‘Festival del Lavoro – Anteprima 2020’, appuntamento in cui i consulenti del lavoro incontrano la politica sui temi della manovra.

Calderone ha sottolineato: “Sappiamo che il governo è nato con il problema di dover scongiurare” l’aumento dell’Iva “che sarebbe stato un disastro per il Paese, per le aziende, per i professionisti, ma nella manovra non ci sono quelle misure per puntare alla crescita”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background